scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
01/07/2021

«Multiutility, posti a rischio» L’Sos di Colla al governo

Corriere di Bologna

Codice degli appalti
Posti di lavoro a rischio nelle multiutilty per una norma del codice degli appalti. Per questo la Regione chiede un intervento del governo. Nel mirino dell'assessore regionale Vincenzo Colla, che ha scritto al ministro delle Infrastrutture e mobilità sostenibile, Enrico Giovannini, l'articolo che prevede l'obbligo per i concessionari di affidare a terzi una quota pari all'80% dei contratti di lavoro, servizi e forniture riferiti alle concessioni. L'impatto, spiega la Regione, sarebbe «preoccupante» soprattutto in EmiliaRomagna per le dimensioni e il radicamento sul territorio delle aziende multiservizi, che con l'obbligo di esternalizzazione si «svuoterebbero» di fatto della loro attività diventando semplici soggetti appaltatori. «Chiediamo al Governo di agire per modificare la legge», afferma Colla.