MENU
Chiudi
09/10/2018

Montagnoli, ultime opere. La palestra c ‘ è

La Prealpina

ARSAGO SEPRIO - La giunta guidata dal sindaco Claudio Montagnoli (nella foto Blitz) continua a operare sul presente senza tralasciare il futuro di un Comune che da maggio vedrà terminare l ' attuale mandato amministrativo. Dopo tre mesi di lavori è stata consegnata alla cittadinanza una palestra comunale fortemente rinnovata grazie ai 70mila euro investiti per sistemare quanto danneggiato dall ' allagamento della primavera scorsa. La somma stanziata dall ' esecutivo arsaghese ha permesso la ripavimentazione, la sostituzione dell ' impianto elettrico e l ' istallazione di una illuminazione a led più efficiente e accolta positivamente dalle tante società sportive che gravitano attorno alla struttura. «Le sette realtà che utilizzano la nostra palestra hanno promosso la nuova illuminazione», commenta il consigliere con delega allo Sport, Ismaele Tognella. «Inizialmente l ' ufficio Tecnico aveva predisposto la messa a norma dell ' impianto elettrico, l ' alluvione di maggio ci ha costretti a un intervento più cospicuo e ci siamo fatti trovare pronti». La giunta di Montagnoli guarda anche al futuro. Sempre rimanendo in ambito sportivo, Arsago ha deciso di partecipare a un bando regionale che permetterebbe di intervenire sul campo da calcio di via D ' Annunzio. «Sarebbe l ' occasione di mettere finalmente mano alla tribuna, costruendo una copertura che limiti il degrado attuale», aggiunge Tognella. «Il tutto affiancato a lavori per la messa in sicurezza e lo sviluppo dell ' intera struttura». Non solo sport. Il Comune parteciperà anche a un bando di Regione Lombardia che regalerebbe finanziamenti per investimenti legati ai complessi scolastici. Durante l ' ultima seduta di consiglio comunale è stato, infine, predisposto il piano per un ampliamento del cimitero in programma da anni. «Sono tutti progetti che valuterà il mio successore», commenta Montagnoli. «Ma che ho intenzione di predisporre. Chi mi subentrerà, poi, farà le sue valutazioni». Mattia Boria © RIPRODUZIONE RISERVATA

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore