scarica l'app
MENU
Chiudi
18/03/2020

Mensa scolastica alla “Buodo”, aperta la gara per affidare la gestione

Il Gazzettino

PRAVISDOMINI L'amministrazione di Pravisdoministacercandounaditta chegestisca,neiprossimiquattro anni, la ristorazione collettiva della scuola primaria e dei centri estivi. La procedura per espletare la gara d'appaltoè stata avviata la scorsa settimana, dalresponsabiledelsettoreAffari-finanza,e l'avviso pubblicato nell'albo pretorio del sito istituzionale. I tempi sono stretti, visto che l'emergenza virus sta rallentandoanchelamacchinaamministrativa pubblica. Il 30 giugno scadrà il contratto relativo al servizio in corso, con cui vengono procuratii pastia scolarie insegnanti della primaria "Angelo Buodo", facente parte dell'Istituto comprensivo di Chions. L'amministrazione comunale di Pravisdomini deve garantire la regolare erogazione del servizio di ristorazione scolastica, assicurato a tutti i bambini iscritti alla scuola primaria, secondo l'organizzazione del tempo scuola definito dall'istituto comprensivo(alla"Buodo"siapplicanoiltemponormaleeil pi eno). LA BASE D'ASTA La base d'asta della gara d'appalto ammontaa 232.710 euro,a cui andranno ad aggiungersi altre voci e prestazioni aggiuntive, per un valore complessivo di 429.936euro.IlComunehad ecisodiindireunagaraaprocedura aperta, per reperire la ditta di ristorazione collettiva che dovrà gestire la mensa nel periodo dal 1. settembre 2020 al 31 luglio 2024,rinnovabileditreannif inoal 31 luglio del 2027. Ad a ggiudicarsi l'incarico sarà il concorrente che avrà presentato l'offerta economicamente più vantaggiosa, presentata in via telematica. GLI ISCRITTI La scuola primaria "Buodo" ospita 200 bambini provenienti da Pravisdominie in particolare dalla frazione di Barco, suddivisi in una decina di classie seguitidaunaventinadiinsegnanti, tra cui due di sostegno. L'edificioèdotatodiunsal onedestinatoallamensa,alpi ano terra. Dal lunedì al venerdì,a mezzogiorno vengono serviti i pasti a tutte le classi a tempo pieno,mentreleclassiatempo ordinario fruiscono della mensa solo il lunedi. Ad anno scolastico concluso, la "Buodo" diventa il quartier generale dei centri estivi, che vengono avviatiagiugnoeluglio,frequentati daoltreuncentinaiodiiscritti. «La nostra scuola primariaè un ottimo istituto, con un corpo docente di alto profilo», commenta il sindaco Davide Andretta. «I nostri bambini di due quinte classi sono stati tra i vincitori del concorso nazionale, promossodall'IstitutodellaPolizia di Stato per sovrintendenti, sul tema della legalità. Siamo molto orgogliosi del livello di preparazione raggiunto». Cristiana Sparvoli