MENU
Chiudi
23/09/2018

Mensa degli studenti Ora si cerca il gestore

La Stampa

il bando è atteso a giorni
La mensa è stata consegnata nei giorni scorsi, adesso manca il bando di gestione che dovrebbe essere pubblicato a giorni. Salvo altri ritardi.

Questa parte del campus della Perrone, infatti, è stata la più lenta a causa del fallimento dell'impresa che si è occupata della costruzione. I lavori per la realizzazione ex novo del ristorante abbinato a un'aula studio sono cominciati nel 2011 ma i problemi finanziari hanno bloccato tutto a poco dal traguardo impedendo i collaudi e la consegna all'Edisu, l'ente per il diritto allo studio che dovrà gestire tutta la palazzina.

Dopo mesi di stallo l'Upo ha deciso di aprire con una gestione diretta, in via temporanea, lo spazio per gli studenti, concludendo in autonomia i lavori mancanti. A inizio settembre l'Università e l'Edisu hanno firmato la consegna della mensa. Ora si attende il bando di ricerca di un gestore della mensa che ha 200 coperti. Il cantiere che ha trasformato una caserma abbandonata in un ateneo sono cominciati nel 1998: la sede principale è stata inaugurata nel 2001. Nel 2010 è partita la seconda tranche divisa in tre lotti: aule e residenza finite nel febbraio 2016, palestra e aula studio nell'autunno 2017. Ora manca la mensa e il terzo lotto che dovrebbe terminare nel 2020. b. c.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore