scarica l'app
MENU
Chiudi
18/09/2020

Meccanico gratis al giudice tributario di Reggio Emilia

Libero

Appalti pilotati
Appalti disegnati su misura a Reggio Emilia per far vincere gli "amici". La Procura ha notificato a 26 persone, tra le quali sei dirigenti dell'amministrazione comunale, la conclusione delle indagini della Guardia di Finanza su presunti reati commessi tra il 2015 e il 2017. Tra gli indagati - per le ipotesi di reato di corruzione alla turbativa d'asta, dalla falsità in atto pubblico alla rivelazione di segreti d'uffici - un ex assessore, sei dirigenti comunali, il presidente dell'Azienda di servizi ad anziani, minori e disabili, il presidente dell'Istituzione scuole e nidi dell'infanzia. Gli illeciti sarebbero collegato a quattro bandi pubblici per 27 milioni di euro per la gestione delle soste a pagamento, il servizio di bike-sharing, Sotto inchiesta anche un membro della commissione Tributaria provinciale che avrebbe chiesto al titolare di un'autofficina di farsi "sistemare" la propria vettura per chiudere un occhio in una controversia tributaria.