scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
01/07/2021

Massarutto: ho portato avanti da solo questa battaglia

Messaggero Veneto - A.C.

L'imprenditore di Tarvisio
tarvisioA dare il via alla protesta contro l'articolo 177 del nuovo codice degli appalti è stato l'imprenditore tarvisiano Gabriele Massarutto. Negli ultimi mesi ha smosso la politica locale insieme a quella romana, ha coinvolto le forze sindacali e le categorie, è comparso sulle tv nazionali per ribadire i rischi dal punto di vista sociale e occupazionale del 177. Una battaglia di Davide contro Golia, partita da un piccolo comune come Tarvisio ma capace di approdare fino in Parlamento grazie agli emendamenti di modifica presentati da diverse forze politiche. «Lo sciopero rappresenta una tappa cruciale di questa lotta - afferma Massarutto - un momento utile ad accendere i riflettori sulla vicenda». L'imprenditore, che a Tarvisio distribuisce energia elettrica attraverso l'Idroelettrica Valcanale, si è sentito solo in questa battaglia contro l'articolo 177: «Ho avuto molti consensi in queste settimane, e tante pacche sulle spalle - aggiunge - ma nessuno, nemmeno i grandi colossi dell'energia, si è schierato al mio fianco in maniera evidente. Dispiace, perché il 177 costituisce un articolo crudele e insensato che creerebbe danno non solo a una piccola azienda come la mia, ma anche ai grandi gruppi. Eppure l'unico a essersi speso è stato il sottoscritto». --A.C.