scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
08/06/2021

Marra confermata vicesegretario comunale

L'Arena di Verona

BRENZONE
Maria Assunta Marra è stata confermata vicesegretario comunale fino al 31 dicembre 2021. Il sindaco, Davide Benedetti ha sancito che la dipendente pubblica ricopra il ruolo di vicesegretario fino a fine anno, prorogabile ulteriormente fino a maggio 2022. La capo-area che è anche responsabile dell'ufficio tributi e bilancio è la principale dipendente, con i colleghi dell'ufficio tecnico, nel municipio di Brenzone ed è lei che consente alla giunta guidata dal sindaco, Davide Benedetti, di riunirsi e deliberare. Stessa cosa dicasi per i consigli comunali: la dottoressa svolge le funzioni del segretario comunale visto che il pensionamento di Giorgio Consolaro, lo scorso primo gennaio, ha lasciato sguarnito Brenzone come pure Torri e Malcesine, dove Consolaro prestava servizio a scavalco. Un ruolo molto delicato, quello della Marra perché, in consiglio comunale, è chiamata a garantire anche l'imparzialità delle decisioni e i diritti della minoranza secondo il regolamento comunale. «Il Comune di Brenzone ha fatto due bandi consecutivi, entrambi andati deserti», ha detto il sindaco per indicare che il municipio è sede vacante per la segreteria comunale. «Purtroppo la realtà è che non ci sono queste figure e chi le ha se le tiene ben strette, visto che sono ancora più difficili da trovare rispetto agli scorsi anni. Per fortuna noi riusciamo a fare giunte e consigli comunali senza problemi grazie alla nostra dipendente Marra, che ha i titoli per poter fare il vicesegretario». Il sindaco ha confermato l'incarico fino a fine anno. È chiaro che, se anche l'eventuale terzo bando dovesse andare deserto, la dottoressa sarà confermata in quel ruolo, visto che la alternativa sarebbe la paralisi della macchina amministrativa. . G.M.