scarica l'app
MENU
Chiudi
11/03/2020

Manutenzione delle strade comunali, presto l’appalto

Corriere Adriatico

Opere urgenti per sistemare diverse zone della città
IL RESTYLING
RECANATI Indetta dal Comune di Recanati la procedura aperta per l'affidamento dell'appalto di manutenzione delle strade comunali per l'anno in corso, da esperire con il criterio del minor prezzo, inferiore a quello posto a base di gara, stabilendo in 20 giorni il termine per le offerte a decorrere dalla pubblicazione del bando. Le domande andranno trasmesse tramite il Portale appalti del Comune. L'appalto ha per oggetto l'esecuzione di tutte le opere occorrenti per la realizzazione dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade comunali per il 2020 che comprendono due lotti: il primo per interventi di manutenzione straordinaria delle strade urbane ed extraurbane in asfalto e il secondo per interventi di manutenzione straordinaria delle strade bianche extraurbane. L'importo dell'appalto ammonta a 288.674 euro netti di cui 7.680 per oneri per la sicurezza mentre l'importo dei lavori al netto degli stessi oneri per la sicurezza è pari a 280.994 euro. L'appaltatore dovrà dare ultimate tutte le opere appaltate entro il termine di 120 giorni dalla data del verbale di consegna dei lavori.
Le regole
I requisiti di ordine generale, di idoneità professionale, di capacità economica e finanziaria e di capacità tecniche e professionali necessari per la partecipazione alla gara sono indicate nel disciplinare. La gara verrà esperita con il criterio del minor prezzo, inferiore a quello posto a base di gara. Per i requisiti e le modalità di partecipazione, l'offerta e la documentazione da presentare nonché per la procedura di aggiudicazione si farà riferimento al disciplinare di gara. Si procederà all'aggiudicazione anche nel caso che al Comune pervenga una sola offerta valida, purché venga ritenuta congrua e, nel caso di pari offerte si procederà per sorteggio. Per ciò che riguarda l'appalto di manutenzione delle strade comunali, per le quali negli ultimi anni ingente è stato l'impegno economico dell'ente, va ricordato che nel mese di gennaio è stato approvato il progetto definitivo per un importo complessivo di 450mila euro di cui più di 150mila per somme a disposizione dell'amministrazione, cui ha fatto seguito la determinazione del dirigente dell'Area tecnica Maurizio Paduano, che a inizio marzo ha segnalato anche l'urgenza di affidare le opere visto che le strade incluse nel progetto hanno subito un notevole aggravio delle condizioni.
g. m.
© RIPRODUZIONE RISERVATA