scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
26/03/2021

Manutenzione del ponte Via libera al progetto esecutivo

La Nuova Ferrara

L'appalto mediante procedura negoziata per un importo di 800mila euro Rimedio al degrado e operazione di rafforzamento della struttura via trenti-via Bonzagni
È stato approvato dal Comune con un'apposita determina i l progetto esecutivo relativo ai lavori manutenzione straordinaria del Ponte Via Trenti - Via Bonzagni, nell'ambito del "Programma di manutenzione ponti ed opere d'arte, dell'importo complessivo di euro 800.000 (Iva compresa). Le cifreLa spesa si divide in esecuzione dei lavori dell'importo di Euro 577.776,24 (oltre Iva) a base d'appalto (di cui Euro 263.850,90 per costo del personale) dei quali Euro 50.362,38 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso d'asta, da appaltare mediante procedura negoziata, da avviare nella piattaforma Regionale per gare telematiche Sater. Il manufatto ha una lunghezza totale di 411,86 metri (mezzeria), con carreggiata a doppio senso di marcia di larghezza 10,50 metri, più due marciapiedi laterali di larghezza 1,25 metri per una larghezza totale d'impalcato pari a 13 metri, che la struttura, risalente alla fine degli anni Settanta, è costituita da parti in calcestruzzo armato in opera (fondazioni, pile, pulvini, traversi e soletta d'impalcato) e da travi d'impalcato prefabbricate.Con questo intervento si intende porre rimedio al grave degrado e, nel contempo, rinforzare i pulvini in modo sufficiente per resistere alle azioni da traffico dell'attuale normativa, mentre per le colonne si è optato per il classico intervento di passivazione dell'armatura e ricostruzione del copri ferro. Un'opera di manutenzione straordinaria quanto mai urgente per garantire la sicurezza dell'imponente struttura per la viabilità cittadina. --© RIPRODUZIONE RISERVATA