scarica l'app
MENU
Chiudi
08/09/2020

Macchinette automatiche Scuole in ordine sparso

QN - Il Resto del Carlino

BASSA L'avvio dell'anno scolastico non coincide con la ripresa dell'attività della distribuzione automatica di merendine e bevande negli istituti reggiani. La stragrande maggioranza delle scuole non attiverà le macchinette automatiche, almeno per ora. Ci sono scuole, come il «Mario Carrara» di Guastalla, che hanno già confermato come il servizio di distribuzione automatica di alimenti sarà sospeso fino al 31 dicembre per emergenza Covid. E ci sono scuole, come il Russell di Guastalla che, invece, non hanno voluto posticipare la gara d'appalto per il servizio. «Ai dirigenti del Russell - spiega Massimo Gozzi della Idealservice - abbiamo chiesto di posticipare il termine della gara, fissato al 29 agosto. Ci hanno risposto in modo negativo, perdendo in tal modo un'offerta in più. Perché non è stato possibile rinviare la scadenza?». Gozzi aggiunge pure che in altre scuole, con bandi in scadenza, non hanno indetto nessuna gara d'appalto. E a Correggio, all'istituto Einaudi, la dirigente Maria Cristina Santini conferma come siano in corso colloqui con i fornitori del servizio della distribuzione automatica, ma di essere intenzionata per ora a tenere sospeso il servizio. a.le.