scarica l'app
MENU
Chiudi
17/07/2020

Ma i bandi non arriveranno prima di due mesi

La Nuova Sardegna

CAGLIARI. I tempi per far marciare a pieno regime la Salva Sardegna non saranno brevi. Nonostante la Giunta abbia annunciato una cabina di regia, i bandi non saranno pubblicati prima di due mesi. Non è una previsione pessimistica, a confermarlo sono prossime tappe dopo il voto finale in aula. La legge dovrà essere pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione; ci vorrà una settimana. Poi la palla ritornerà alla Giunta, che dovrà approvare almeno una trentina di delibere per definire i criteri di partecipazione per le imprese e come saranno assegnati i bonus agli stagionali. Tempo previsto: almeno due settimane, considerando che subito dopo ci sarà la pausa di Ferragosto. Non è finita: ogni delibera, come prevede la legge, dovrà ottenerei il via libera delle commissioni del Consiglio. Tempo probabile: due settimane e il che vuol dire settembre inoltrato. L'ultimo atto, i bandi: ai primi di ottobre.