scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
15/05/2021

L’Ue finanzia il volontariato

ItaliaOggi - MASSIMILIANO FINALI

Anche gli enti pubblici possono presentare proposte. Scadenze al 28 maggio e 5 ottobre
Stanziati 138 milioni destinati a progetti di solidarietà
Anche gli enti pubblici possono partecipare all'invito a presentare proposte 2021 per finanziare il «Corpo europeo di solidarietà», lanciato dalla Commissione europea. Il bando stanzia oltre 138 milioni di euro per fi nanziare progetti di volontariato, gruppi di volontariato in settori ad alta priorità, progetti di solidarietà, il marchio di qualità per le attività di volontariato legate alla solidarietà e il marchio di qualità per il volontariato nel settore degli aiuti umanitari. Sono previste due distinte scadenze per presentare progetti nel corso del 2021, una fi ssata al 28 maggio 2021 e una fi ssata al 5 ottobre 2021. Le condizioni dettagliate del bando, comprese le priorità, sono disponibili nella guida 2021 del corpo europeo di solidarietà al seguente indirizzo: https://europa.eu/youth/ solidarity/organisations/callsfor-proposals_it. Rispetto alle precedenti edizioni, non sarà possibile finanziare attività di tirocinio e lavoro, in quanto soppresse per il 2021. Obiettivo del bando L'obiettivo generale del programma è rafforzare il coinvolgimento dei giovani e delle organizzazioni nel settore della solidarietà, in primo luogo il volontariato, come mezzo per rafforzare la coesione, la democrazia, l'identità europea e la cittadinanza attiva, affrontando le sfi de sociali e umanitarie sul campo. Il bando rivolge particolare attenzione alla promozione dello sviluppo sostenibile, dell'inclusione sociale e delle pari opportunità. Il bando intende fornire ai giovani, compresi quelli con minori opportunità, un'occasione per impegnarsi in attività di solidarietà che inducano cambiamenti sociali positivi e che, nel contempo, consentano ai partecipanti di migliorare e convalidare adeguatamente le proprie competenze, sostenendo peraltro l'impegno continuo come cittadini attivi. I progetti finanziati potranno contare sull'adesione di gruppi di giovani e sulla copertura, anche integrale, dei costi sostenuti per la loro realizzazione; in alcuni casi sono anche previsti degli specifi ci rimborsi e/o indennità giornaliere a favore dei soggetti che partecipano ai progetti. Progetti di volontariato La maggior parte delle opportunità offerte dal Corpo europeo di solidarietà sono attività di volontariato transfrontaliero. Questi progetti rappresentano un modo per aiutare ove necessario, facendo in modo che i giovani possano acquisire nuove competenze e trascorrere un periodo all'estero. I progetti possono riguardare un'ampia gamma di settori contemplati tra cui ambiente, salute, inclusione, tecnologie digitali, cultura e sport. Il corpo europeo di solidarietà mette a disposizione un sostegno per progetti di volontariato individuale e di gruppo. Progetti di solidarietà I progetti di solidarietà sono mirati a realizzare un cambiamento positivo nelle comunità locali, cercando di portare una soluzione a problemi che affl iggono una determinata zona. Il progetto può anche aiutare ad affrontare problematiche regionali o nazionali, dimostrando però di avere un valore europeo, facendo quindi riferimento alle priorità individuate dall'Unione Europea quali l'inclusione, i cambiamenti climatici, l'impegno democratico, la cittadinanza o la parità di genere. Contributi fino al 100% della spesa Lo stanziamento di oltre 138 milioni di euro consente di distribuire contributi che sono generalmente assegnati sulla base di costi unitari standard predefi niti in base alla specifi ca attività e che possono arrivare a coprire anche il 100% della spesa ammissibile. Tra i costi ammissibili possono rientrare, a titolo esemplifi cativo, le indennità ai partecipanti, i costi assicurativi, nonché le spese di vitto e alloggio e di gestione del progetto. © Riproduzione riservata Le scadenze del bando Progetti di volontariato 28 maggio 2021 - ore 12 5 ottobre 2021 - ore 12 Progetti di solidarietà 28 maggio 2021 - ore 12 5 ottobre 2021 - ore 12 Gruppi di volontariato in settori ad alta priorità 5 ottobre 2021 - ore 17