scarica l'app
MENU
Chiudi
06/06/2019

L’Ue apre la procedura d’infrazione

ItaliaOggi - FRANCO ADRIANO

Conte: rispetteremo il Patto di stabilità. Salvini: quota 100 non si tocca. Di Maio: colpa del Pd
Primi sì allo Sblocca-cantieri. Il caso Palamara travolge il Csm
La Commissione europea apre la procedura d'infrazione per debito eccessivo contro l'Italia. «La regola non è stata rispettata nel 2018, nel 2019 e non lo sarà nel 2020, quindi la procedura è giustificata», ha affermato l'esecutivo Ue. Palazzo Chigi in una nota ha espresso la volontà dell'Italia di «rispettare il Patto di stabilità» e di avviare il dialogo con l'Europa. «Farò di tutto per scongiurare la procedura», ha garantito il premier Giuseppe Conte da Hanoi. In particolare, il governo «auspica la continuazione di un dialogo costruttivo con la Commissione onde arrivare ad un accordo circa le modalità con cui gli obiettivi per l'anno in corso verranno conseguiti e un sentiero di discesa del deficit coerente con gli impegni già assunti da governo e parlamento italiani». Tuttavia, il vicepremier Matteo Salvini non ci sta: «Noi non chiediamo di usare i soldi degli altri, ma chiediamo semplicemente di usare i soldi degli italiani per lavorare. Se una regola dopo 15 anni si rivela sbagliata», ha continuato, «se una medicina si rivale sbagliata, e invece di stare meglio sto peggio, avrò diritto di cambiare medicina?» «Basta un padre di famiglia normale» ha concluso, «per capire che se io ho un debito, lo ripago se lavoro, pago le tasse e il debito scende; se non lavoro, non pago le tasse e il debito sale». Comunque, ha concluso il leader leghista, «quota 100 non si tocca, anzi l'obiettivo è quota 41: in pensione dopo 41 anni di fabbrica». Il vicepremier Luigi Di Maio è convinto che la procedura di infrazione nei confronti dell'Italia, annunciata dalla Commissione Ue, «riguarda il debito fatto dal governo pd nel 2017 e nel 2018. Quindi non è un debito prodotto dall'attuale governo gialloverde che comunque si siederà al tavolo con l'Ue con responsabilità, ma rivendicando il diritto di poter continuare a fornire stimoli alla crescita e a garantire agli italiani le pensioni, quota 100 compresa». Le raccomandazioni specifiche per paese della Commissione europea hanno espresso un giudizio positivo sull'economia e sui conti pubblici della Spagna; hanno escluso l'apertura di una procedura nei confronti della Francia ed hanno espresso dubbi sul ritmo delle riforme in Grecia che «ha subito un rallentamento negli ultimi mesi». «L'Europa conferma quello che sapevamo. In 12 mesi, sono aumentati i debiti, è calata la crescita e gli italiani rischiano. Un vero capolavoro...», ha scritto il segretario del Pd Nicola Zingaretti. «Non vi azzardate a tagliare sulla sanità. Faremo le barricate per tutelare la salute», ha aggiunto. «Conte ceda il passo a un governo più forte e, se non esiste, si restituisca la parola agli italiani», ha commentato Licia Ronzulli (FI). «Il governo allarga il debito e non fa partire le grandi e le medie opere, non sblocca le opere infrastrutturali, 80 miliardi tenuti lì e non investiti, 400 mila posti di lavoro non attivati», ha attaccato il segretario Cisl Annamaria Furlan. Regge l'accordo Lega-M5s sul decreto sblocca-cantieri. Il Senato ha approvato il super emendamento che modifica alcuni punti del Codice degli appalti. Oggi il voto su tutto il provvedimento che passerà alla Camera dove è calendarizzato per martedì 11 giugno. Slitta quindi l'approdo a Montecitorio del decreto Crescita. Tra le novità, dal 1° settembre sarà istituita «Italia Infrastrutture Spa», società pubblica per velocizzare le grandi opere. continua a pag. 4 L'eurodeputato britannico euroscettico Nigel Farage non si unirà al gruppo politico Enf guidato da Matteo Salvini e Marine Le Pen al Parlamento europeo. Alle elezioni europee ha ottenuto 29 seggi. ArcelorMittal Italia ha annunciato la cassa integrazione, presso lo stabilimento di Taranto, per circa 1.400 dipendenti per 13 settimane. Il ministero della Salute olandese ha avviato un'ispezione sanitaria sulla vicenda di Noa Pothoven, la 17enne che ha praticato l'eutanasia dopo lo stupro subito a 12 anni e la depressione conseguente. Papa Francesco ha affermato che l'eutanasia e il suicidio assistito «sono una sconfi tta per tutti» invitando a «non abbandonare mai chi soffre». È iniziato nello stato di Victoria il processo d'appello al cardinale australiano George Pell, 77 anni, ex numero 3 del Vaticano, condannato a dicembre per pedofi lia. Il parlamentino dell'Associazione nazionale magistrati giudica insuffi cienti le autosospensioni dei magistrati coinvolti nell'inchiesta di Perugia chiedendo le dimissioni immediate per tutti i consiglieri del Csm che hanno partecipato agli incontri dell'ex presidente dell'Anm Luca Palamara con Cosimo Ferri e Luca Lotti sulla nomina del procuratore di Roma. L'Agenzia Ue per la sicurezza aerea (Easa) ha certifi cato il sistema satellitare Aireon, il primo sistema satellitare al mondo di sorveglianza globale per il controllo del traffi co aereo. Partner di minoranza di Aireon (con l'11%) è l'Enav, la società che gestisce il traffi co aereo civile in Italia. Grazie alla maggiore effi cienza delle rotte garantite da Aireon, si ottiene un risparmio medio per volo di 400 kg di carburante (300 dollari). Le distanze tra aerei in volo vengono ridotte da 90 km a circa 27 consentendo rotte migliori e maggiore capacità dello spazio aereo. Da una collaborazione Humanitas University-Politecnico di Milano è nato Medtec School, un nuovo corso di laurea internazionale in Medicina che integra le competenze del medico chirurgo con quelle dell'Ingegneria biomedica. Il corso, in lingua inglese, offre un percorso formativo di sei anni. Al termine è prevista la consegna della laurea in medicina e in ingegneria biomedica (triennale). Sono 50 i posti disponibili per anno. Segregata per quattro giorni si è buttata dalla fi nestra di un appartamento al 1° piano a Milano per fuggire. La 26enne italiana, vittima delle sevizie del 40enne Giacomo Oldrati, arrestato ieri, è ricoverata con fratture multiple. L'ala della nazionale basket e dell'Olimpia Armani Milano Christian Charles Burns è risultato positivo ad un anabolizzante alla fi ne della partita contro l'Alma Trieste. Ramsey Alrae Keiron, 29enne delle Bahamas con permesso di soggiorno per motivi diplomatici rilasciato dall'Austria, e un suo amico 28enne, Blair rashad Randy John, sono stati trovati morti nel Po a Torino. Katheryn Mayorga ha ritirato volontariamente la denuncia di stupro nei confronti del calciatore della Juventus e del Portogallo, Cristiano Ronaldo. Un ex uffi ciale del Cile di Pinochet è stato arrestato a Parma. Su Walther Klug Rivera, 69 anni, pendeva un mandato di cattura internazionale, dopo una condanna a 10 anni per il sequestro di un militante comunista, il 18 settembre 1973, sei giorni dopo il colpo di stato che rovesciò Allende.