MENU
Chiudi
28/11/2018

Lotta all’evasione: tre Comuni su quattro firmano l’accordo

Gazzetta di Mantova - Matteo Sbarbada

intesa con i sindacati
Più di cento incontri con 52 amministrazioni comunali della provincia che hanno portato alla sottoscrizione di 34 verbali d'accordo e diciotto di incontro. Questo il bilancio dell'attività di negoziazione sociale svolta in maniera unitaria da segreterie territoriali, strutture locali e coordinatori di zona di Cgil, Cisl e Uil. I sindacati, confederali e pensionati, dopo aver costruito una piattaforma condivisa con proposte finalizzate a tutelare la parte più fragile della cittadinanza, l'hanno sottoposta all'attenzione dei sindaci prima dell'approvazione dei bilanci di previsione. Solo da 16 Comuni non è arrivata risposta. Accordi, invece, sono stati siglati con il 76% delle amministrazioni. Un dato ben superiore rispetto alla media regionale, ferma al 30%.Tra i punti suggeriti, una più decisa lotta all'evasione fiscale per garantire equità e recuperare risorse da investire nei servizi, fondi di sostegno affitti per intervenire in casi di morosità incolpevole, recupero dell'edilizia pubblica, iniziative per il reinserimento lavorativo e una maggiore attenzione alla scuola, con più risorse, interventi per l'edilizia scolastica e maggiori servizi di pre e post scuola. Riflettori accesi sulle nuove criticità: dalla ludopatia al bullismo, dalla violenza di genere alle problematiche sui i minori.Altri punti chiave del confronto, il rispetto della normativa sugli appalti pubblici per eliminare il fenomeno di quelli al massimo ribasso, con attenzione su eventuali infiltrazioni della criminalità organizzata. Chiesta ai sindaci anche la sottoscrizione in prefettura del protocollo d'intesa per lo svolgimento di percorsi di integrazione per stranieri richiedenti protezione internazionale. --Matteo Sbarbada BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore