scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
10/04/2021

Lombardia, 2 mln per le infrastrutture di ricarica elettrica

ItaliaOggi - MASSIMILIANO FINALI

ENTRO IL 21 MAGGIO
La Regione Lombardia ha pubblicato il bando «Infrastrutture di ricarica elettrica per enti pubblici 2021», stanziando allo scopo 2 milioni di euro. Il bando è destinato ai soggetti pubblici e alle pubbliche amministrazioni e finanzia la realizzazione di infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici. Sono previste due linee di finanziamento: la linea «a» per i punti di ricarica per uso esclusivo delle flotte di veicoli elettrici del soggetto pubblico richiedente (veicoli in proprietà o con altri contratti di utilizzo) e la linea «b» per punti di ricarica collocati in aree pubbliche destinati al servizio pubblico di ricarica dei veicoli, con una dotazione di un milione di euro ciascuna. Il contributo è finalizzato all'acquisto e all'installazione di nuovi dispositivi di ricarica per veicoli elettrici e per la mobilità lacuale e fluviale; sono incluse le attività di progettazione e le opere complementari all'intervento quali opere edili, infrastrutturali e di adeguamento dell'impianto elettrico ivi comprese, a titolo esemplificativo, l'allaccio alla rete elettrica e l'installazione di un contatore dedicato. L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto a copertura anche del 100% delle spese ammissibili fino a un massimo di 200 mila euro per ciascuna delle due linee di finanziamento. Con distinte domande è possibile partecipare al bando per entrambe le linee. Le attività di progettazione sono finanziate fino a un massimo del 10% del valore dell'importo delle opere oggetto di contributo. La scadenza del bando è fissata al 21 maggio 2021. © Riproduzione riservata