scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
21/08/2021

LO SCAFFALE DEGLI ENTI LOCALI

ItaliaOggi - Gianfranco Di Rago

Autore - Giuseppe Napolitano Titolo - Manuale dell'illecito amministrativo - Depenalizzazione e funzione sanzionatoria della pubblica amministrazione Casa editrice - Maggioli, Rimini, 2021, pp. 640 Prezzo - 65 euro Argomento - La legge n. 689 del 1981 rappresenta ancora oggi, dopo ben 40 anni, il pilastro del sistema sanzionatorio amministrativo. L'autore ha inteso dare vita a un testo per gli operatori del settore che abbracciasse tutti gli aspetti della materia, dalle nozioni basilari all'analisi delle fasi dell'accertamento e dei procedimenti di irrogazione delle sanzioni pecuniarie e accessorie, fino al contenzioso e al processo. Il volume, giunto alla terza edizione, è stato interamente revisionato, aggiornato con le novità normative e giurisprudenziali, nonché arricchito con nuovi commenti e analisi, in modo da far cogliere appieno ai lettori la dinamica evolutiva degli istituti che disciplinano forme e modi della punizione amministrativa. Il libro ha un taglio pratico e operativo e consente di acquisire una visione esaustiva della materia. Autore - Giuseppe Raffaele Macrì, Vincenzo Vitalone Titolo - La crisi di impresa e i suoi effetti nell'affidamento e nell'esecuzione dei contratti pubblici Casa editrice - Maggioli, Rimini, 2021, pp. 186 Prezzo - 30 euro Argomento - Il volume si rivolge a tutti coloro che devono misurarsi con le tematiche e gli istituti inerenti all'affidamento e all'esecuzione dei contratti pubblici in caso di procedure concorsuali. Le recenti norme in materia di insolvenza, anche di derivazione europea, inquadrano le procedure concorsuali come uno strumento teso non solo a eliminare dal mercato le imprese che non siano più in grado di svolgere la propria attività, ma anche a garantire la conservazione delle aziende, intese quale complesso di beni facenti parte del tessuto economico. Anche l'attuale dlgs n. 50/2016 risente di tale cambio di visione. Il c.d. nuovo Codice degli appalti presenta, infatti, meccanismi che, se debitamente sfruttati, consentono di mantenere sul mercato un'azienda anche laddove la stessa versi in uno stato di crisi. Seppure da angolazioni diverse, sia la normativa amministrativa che quella fallimentare guardano quindi al mercato nella complessa ricerca della tutela dell'interesse generale.