scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
20/03/2021

LO SCAFFALE DEGLI ENTI LOCALI

ItaliaOggi - Gianfranco Di Rago

Autori - Aa.vv. Titolo - Ccnl segretari comunali e provinciali e altre disposizioni Casa editrice- Cel editrice, Bergamo, 2021, pp. 318 Prezzo - 31 euro Argomento- Il 17 dicembre 2020 Aran e organizzazioni sindacali hanno sottoscritto il contratto collettivo nazionale di lavoro per il triennio 2016-2018 per i dirigenti di regioni e autonomie locali, peri dirigenti amministrativi, tecnici e professionali del servizio sanitario nazionale e per i segretari comunali e provinciali. L'accordo è stato fi rmato con notevole ritardo rispetto alla conclusione del triennio cui si riferiscee arriva molto dopo la stipula del Ccnl del personale, datato 21 maggio 2018. Il nuovo Ccnl, entrato immediatamente in vigorea partire dalla data di sottoscrizione, prevede per la prima volta una disciplina unitaria per le fi gure sopra indicate. Per queste ragioni esso si articola in una parte comune e in tre sezioni specifi che, dedicate a ognuna delle categorie indicate. Il gruppo editoriale Cel propone allora agli operatori del settore il libro in questione, decimo volume della collana «I minibook», che raccoglie in un pratico formato di pronta consultazione le disposizioni del Ccnl e altra documentazione utile. Autori - Aa.vv. Titolo - La crisi di impresa e i suoi effetti nell'affi damento e nell'esecuzione dei contratti pubblici Casa editrice - Maggioli, Rimini, 2021, pp. 186 Prezzo - 30 euro Argomento - Il volume edito dalla Maggioli si rivolge a quanti devono misurarsi con la tematica dell'affi damento e dell'esecuzione dei contratti pubblici in caso di procedure concorsuali. Le recenti norme in materia di insolvenza inquadrano le procedure concorsuali come uno strumento teso non solo a eliminare dal mercato le imprese che non siano più in grado di svolgere la propria attività, ma anche a garantire la conservazione delle aziende, intese quale complesso di beni facenti parte del tessuto economico. Anche il dlgs n. 50/2016 risente di tale cambio di visione. Il nuovo Codice degli appalti presenta, infatti, meccanismi che, se debitamente sfruttati, consentono di mantenere sul mercato un'azienda anche laddove la stessa versi in uno stato di crisi. di Gianfranco Di Rago © Riproduzione riservata