MENU
Chiudi
03/08/2018

«L’INTERVENTO sugli spogliatoi è un’opera pubblica e va eseguita seguendo le direttive del

L'Arena di Verona

«L'INTERVENTO sugli spogliatoi è un'opera pubblica e va eseguita seguendo le direttive del codice degli appalti, non ci sono scorciatoie e non mi risultano accordi diversi»: è la replica dell'assessore Fabrizio Zerman all'Ac San Giovanni Lupatoto. «La situazione andava segnalata per tempo, sapendo benissimo che i percorsi burocratici imposti alle pubbliche amministrazioni dalle procedure di gara richiedono i loro tempi. Stiamo seguendo l'iter previsto dalla legge e non sono in grado di inventarmi soluzioni miracolistiche. Ci vorrà il tempo necessario e del resto abbiamo appena consegnato, in tempi da record, due spogliatoi nuovi di zecca più uno per gli arbitri nell'ala storica del Battistoni. Tutto ciò per dire che il calcio è tutt'altro che trascurato. Non dimentichiamo infatti i lavori appena eseguiti per circa mezzo milione di euro sempre sul campo principale del Battistoni. Abbiamo anche finanziato due campi nuovi per i più piccoli. L'amministrazione comunale», conclude, «a inizio 2018 si è inoltre impegnata a realizzare appena finito il prossimo campionato il fondo sintetico per il campo principale dello stadio Battistoni. R.G.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore