scarica l'app
MENU
Chiudi
13/06/2019

LE TAPPE

Il Piccolo di Trieste

Il parereL'ingegner Elena Clio Pavan, Responsabile unico del procedimento nominato in epoca Delli Quadri, consiglia a inizio maggio all'AsuiTs di dare ancora tre mesi di tempo al consorzio capitanato dalla cooperativa Clea per ultimare il progetto esecutivo, pur continuando a rilevare lacune e negligenze.La decisioneIn contrasto con la linea suggerita dal Rup, il commissario Antonio Poggiana invia a Clea oltre 200 pagine di motivazioni per giustificare la risoluzione unilaterale del contratto alla luce di ripetute omissioni tanto nella progettazione quanto nelle garanzie fideiussorie fornite.Le prospettiveIl codice degli appalti prevede che in caso di inadempienze la stazione appaltante possa risolvere il contratto «su proposta del Rup». E qui Clea potrebbe sfruttare le contraddizioni interne all'Azienda sanitaria per nel contenzioso che verrà.