scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
12/02/2021

Lavorare nelle ambasciate, via a 187 tirocini

QN - La Nazione

Il Ministero degli Affari Esteri, il Miur e la Fondazione Crui hanno pubblicato il bando per l'assegnazione di 187 tirocini curriculari all'estero, in ambasciate, rappresentanze permanenti, uffici consolari e gli istituti italiani di cultura del Maeci. Si precisa che, a causa dell'Emergenza Covid-19, i tirocini si svolgeranno esclusivamente in modalità flessibile a distanza dall'Italia. L'iniziativa è finalizzata a far acquisire allo studente una conoscenza diretta e concreta delle attività istituzionali svolte dal Maeci all'estero. I percorsi di formazione e lavoro si svolgeranno nel periodo tra il giorno 10 maggio e il 6 agosto. Ciascun tirocinio avrà una durata di 3 mesi, eventualmente prorogabile per 1 mese. Per il presente bando, che prevede lo svolgimento dei tirocini esclusivamente in modalità flessibile a distanza, non è previsto rimborso spese. Per partecipare bisogna essere studenti di università italiane aderenti all'iniziativa, età non superiore ai 29 anni, avere acquisito almeno 60 crediti nel caso delle lauree specialistiche o magistrali e almeno 230 nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico, media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30. Domande entro il 19 febbraio. Per altre info e candidature, www2.crui.it/tirocini/tirociniwa Arrivano i concorsi del Ministero delle politiche agricole per assunzioni a tempo indeterminato. Le procedure concorsuali serviranno alla copertura di 140 posti, di cui 86 nell'anno in corso. Le nuove procedure concorsuali dei prossimi bandi saranno rivolte a diverse figure, tra cui professionalità con competenze in materia di: digitalizzazione; razionalizzazione e semplificazione dei processi e dei procedimenti amministrativi; qualità dei servizi pubblici; gestione dei fondi strutturali e della capacità di investimento; contrattualistica pubblica; controllo di gestione e attività ispettiva; tecnica di redazione degli atti normativi e analisi e verifica di impatto della regolamentazione; monitoraggio degli andamenti di finanza pubblica e di bilancio. Per la pubblicazione dei bandi, portale del Ministero delle politiche agricole. Arera, Autorità di regolazione per energia reti e ambiente ha indetto un concorso finalizzato a 4 assunzioni nella carriera degli operativi che lavoreranno nella sede operativa a Milano (Lombardia). La selezione è rivolta a diplomati con esperienza e saranno assunti con contratto di lavoro a tempo determinato. Requisiti: conoscenza della lingua inglese e degli applicativi informatici più diffusi, esperienza professionale maturata in campi o discipline inerenti alla posizione messa a concorso. La selezione pubblica si articola nella valutazione dei titoli e in un esame colloquio. La domanda di partecipazione al concorso deve essere inviata a mezzo Pec all'indirizzo protocollo@pec.arera.it, indicando nell'oggetto 'Profilo O-TD-2021', entro il 4 marzo.