scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
25/02/2021

La piazzetta del Belvedere presto cambierà il suo look

La Gazzetta Del Mezzogiorno

OSTUNI IN ARRIVO UN FINANZIAMENTO PER AVVIARE I LAVORI CHE RIGUARDANO PAVIMENTAZIONE, PANCHINE E ALTRO ANCORA
Grazie al Gal previsti interventi per una completa ristruturazione
l OSTUNI. Attivato il procedimento per l'affidamento in appalto dei lavori di riqualificazione della piazzetta belvedere lungo corso Vittorio Emanuele II intitolata ai in base al potenziamento dell'offerta fruitiva del Gal Alto Salento e al criterio del minor prezzo determinato a seguito dell'applicazio ne del ribasso unico offerto in sede di gara per un importo a base d'asta di 62.927 euro oltre ad oneri per la sicurezza, non soggetti a ribasso d'asta, pari a 1.433,82 euro ed Iva. Demandato al dirigente dell'uf ficio gare, appalti e contratti, l'espletamento della procedura di affidamento secondo il criterio del minor prezzo determinato a seguito dell'applicazione del ribasso unico offerto in sede di gara sui prezzi unitari dell'elenco prezzi del Codice degli appalti pubblici mentre si procederà all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. A seguito di istruttoria da parte del GAL Alto Salento, con atto del 29.10.2020 il progetto risultava ammesso a finanziamento per un importo di 74.929,31 euro a fronte degli 85 mila euro richiesti e che pertanto si è dovuto redigere il progetto esecutivo dell'intervento provvedendo ad escludere alcuni lavori (opere a verde) e alcune spese generali non ammesse. I progettisti, arch. Giovanni Moro e Oronzo Scalone, hanno trasmesso gli elaborati esecutivi per un importo di 74.929,31 euro garantendo l'abbattimento delle barriere architettoniche e migliorando la qualità estetica del punto panoramico e rafforzando il concetto di sosta al fine di supportare un turismo lento ed attento ai percorsi paesaggistici. In particolare sono previsti i lavori di: sostituzione della pavimentazione preesistente con un nuovo pavimento in pietra locale; rifacimento marciapiedi; allargamento delle aiuole. Dotazione di nuove panchine in ferro e legno e nuovi cestini porta rifiuti, posizionamento di rastrelliera per bici; nuovi corpi illuminanti da incasso; spostamento della vecchia fontana AQP (anni '50) in una posizione più centrale; realizzazione della rampa per i disabili e della nuova piattaforma per lo scarico delle acque con relativo impianto idrico di smaltimento delle acque. L'Autorità di Gestione PSR Puglia 2014-2020 ha inteso supportare i soggetti pubblici del GAL, coinvolti a vario titolo nella cura e manutenzione del paesaggio agrario e naturale, nella sua fruizione sostenibile e, nell'ottica di tali finalità, il Gal ha pubblicato l'avviso pubblico per la presentazione delle domande di sostegno su «Interventi di riqualificazione». STUPENDO PAESAGGIO Ad Ostuni