scarica l'app
MENU
Chiudi
30/11/2019

«La messa in sicurezza di via Piana non sembra urgente»

QN - La Nazione

COREGLIA ANTELMINELLI «Somma urgenza? Forse no». Il riferimento ironico è del consigliere di opposizione Piero Taccini in merito alla messa in sicurezza della frana che lo scorso 5 novembre si abbatté su via Piana a Tereglio, nel comune di Coreglia Antelminelli restringendo la carreggiata. «L'apposito articolo del codice degli appalti - interviene - stabilisce quali siano le circostanze per avviare la somma urgenza, come nel caso della frana di Tereglio. Dopo più di venti giorni dall'evento - spiega Taccini dopo essere andato sul posto - non c'è segno di inizio dei lavori. Ho trovato solo una transenna che delimita la carreggiata e una seconda per l'area della frana. Sul luogo non sono presenti né tecnici né addetti ai lavori. Ho informato gli uffici comunali. Ho evidenziato al responsabile la situazione, compresa l'inadeguatezza del mancato intervento, considerando che via Piana rappresenta un'importante arteria per eventuali necessità di soccorso». F.C. © RIPRODUZIONE RISERVATA