scarica l'app
MENU
Chiudi
07/07/2019

«La collaborazione farà crescere il nostro territorio»

La Prealpina

Incontro informale di numerosi sindaci con il prefetto Enrico Ricci e con il suo predecessore Giorgio Zanzi per conoscersi e costruire un percorso insieme
MARNATE - (s.pa.) Metti una serata con il prefetto Enrico Ricci e con il suo predecessore Giorgio Zanzi che in provincia di Varese è stato (e probabilmente continua ad esserlo) un punto di riferimento per le istituzioni ma soprattutto per i cittadini. Un incontro informale che è servito, però, per ribadire un concetto: «La collaborazione può far crescere il nostro territorio». Su questa affermazione sono tutti concordi e per questo si sono ritrovati con la voglia di conoscersi e con l ' intenzione di costruire - pur nelle rispettive diversità - una strada comune. È stato questo l ' intento dell ' appuntamento che si è svolto l ' altra sera al Mondodomani, con ospiti d ' onore proprio Enrico Ricci e Giorgio Zanzi. Insieme a loro rappresentanti della maggior parte degli enti locali della Valle Olona e non solo. L ' elenco è lungo. C ' erano il sindaco di Castellanza Mirella Cerini, quello di Gorla Maggiore Pietro Zappamiglio, il riconfermato primo cittadino di Olgiate Giovanni Montano, il nuovo di Marnate Elisabetta Galli e di Fagnano Olona Elena Catelli. Poi l ' ex Celestino Cerana e tanti altri partecipanti come il vice di Olgiate Paolo Maccabei, l ' assessore castellanzese Giuliano Vialetto, l ' ex direttore dell ' Asst Valle Olona Giuseppe Brazzoli, il primario del Pronto soccorso Emilio Lualdi, il responsabile della Protezione civile Tiziano Provasi, il comandante dei vigili di Olgiate Alfonso Castellone, i generali di divisione Luigi Scollo, Giuseppe Poccia e Giovanni Fantasia, oltre al maggiore della Finanza Alberto De Carolis, A tirare le fila del gruppo, naturalmente, c ' era Natale Ilacqua che insiste sulla necessità di fare rete in un territorio che ha tanti punti in comune. Il ringraziamento è stato unanime così come la volontà di re-incontrarsi per mettere in pratica quello che si diceva all ' inizio e che può essere riassunto in uno slogan mai fuori moda: l ' unione fa la forza. © RIPRODUZIONE RISERVATA