scarica l'app
MENU
Chiudi
29/07/2020

La carica dei 3mila per 22 posti in Comune

Corriere Adriatico

Boom di domande per i due concorsi per l'assunzione di istruttori e funzionari amministrativi Le preselezioni con i quiz a risposta multipla scattano venerdì, a settembre programmati gli scritti
IL LAVORO
ANCONA Inseguendo un busta paga. Boom di domande per i 22 posti previsti dai due bandi del Comune. Alla scadenza dei termini sono state presentate 3.279 domande e sarà un'estate torrida per chi punta ad essere assunto dall'amministrazione pubblica visto che le preselezioni scatteranno da venerdì.
I concorsi
Il primo concorso mette a disposizione 8 posti di istruttore amministrativo cat. C/1 full time a tempo indeterminato e saranno contesi da 1.844 partecipanti. Il secondo bando per la copertura di 14 posti di funzionario amministrativo cat. D/1 full time a tempo indeterminato ha ricevuto invece 1.435 domande. «Dopo il blocco stabilito a livello nazionale a causa del Covid 19, il Comune di Ancona ha immediatamente dato seguito al piano assunzioni 2020 - si legge in una nota - utilizzando gli strumenti messi a disposizione a livello governativo, per snellire le procedure nei tempi e nelle modalità previste, attivando le iscrizioni online, abbreviando tempi, riducendo il materiale cartaceo e evitando procedure complesse sia per i partecipanti che per la struttura. Quindi per i 22 posti a concorso le procedure saranno veloci e semplificate per selezionare i nuovi assunti che andranno ad incrementare il personale in servizio, ridottosi in questo ultimo periodo a causa di numerosi pensionamenti. L'obiettivo è quello di incrementare l'efficacia e l'efficienza dell'azione amministrativa e degli uffici posti al servizio dei cittadini».
Le prove d'esame consistono in una prova scritta ed una prova orale. L'Amministrazione sottoporrà i candidati a preselezione, mediante quiz a risposta multipla. «I candidati sono invitati a controllare date e orari delle selezioni sul sito del Comune».
Le prove
La preselezione per i funzionari amministrativi cat. D/1, salvo diverse comunicazioni, è fissata per venerdì al PalaPrometeo con possibilità di prosecuzione nella giornata del 3 agosto. «In ciascuna giornata potranno essere programmate più sessioni, suddividendo i candidati in ordine alfabetico secondo il cognome». La prova scritta è programmata per il 2 settembre sempre al palas di Passo Varano. Sempre nella struttura sportiva è prevista la preselezione dell'altro concorso per il 6 agosto con la preselezione e la possibilità di prosecuzione il giorno dopo con la possibilità anche in questo caso di più sessioni, suddividendo i candidati in ordine alfabetico. La prova scritta l'1 settembre al PalaPrometeo.
I precedenti
Continua così il potenziamento dell'organico dei dipendenti comunali che in questi ultimi anni ha vista una progressiva diminuzione delle forze operative negli uffici. L'anno scorso era stato potenziato l'organico della Polizia locale con il concorso che ha poi dato la possibilità di assumere nuovi vigili attingendo alla graduatoria stilata dopo le varie prove. Così come erano state completate le procedure per l'assunzione dei tre nuovi dirigenti.
Massimiliano Petrilli
© RIPRODUZIONE RISERVATA