scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
27/07/2021

«L’ Fc Messina si merita la C»

Gazzetta del Sud

Serie D: il patron giallorossoa tutto campo, dall' obiettivo ammissione al bando per il" Franco Scoglio"
Arena: «La fideiussione emessa da una delle banche più grandi al mondo»
Lillo Puglia ME SSINA Ha sentito la necessità di chiarire alcuni aspetti inerentil' Fc Messina. Rocco Arena, il riconfermato presidente della società giallorossa, si appresta- almeno questoèl' auspicio del club- di giocare trai professionisti,è un fiume in piena. L' aspettavamo per la finale contro la Gelbison... «Avrei voluto esserci ma non stavo bene; adesso mi sono ripresoe lavoro coni miei più stretti collaboratori senza un attimo di sosta». Si sono spalancate le porte della Serie C, superato il primo step si attende con trepidazione il parere della Covisoc vincolante per il Consiglio federale del 27 luglio che dovrà ratificare, se tuttoè in regola, l' ammissione in terza serie. «Abbiamo appreso ufficialmente la notizia che avevamo questa possibilità il 16 luglio, da quel momento in poiè stata corsa contro il tempo per accedere in Lega Pro; abbiamo dovuto cambiare la società in Srle il notaio aveva disponibilità lunedì alle 20, abbiamo fatto tutto di corsa anche nell'ind ividuazione di un campo idoneo». C'è apprensione per la validità della fideiussione emessa da una banca di Hong Kong (Credit Glorius)? «Secondo noiè stravalida,è una delle banche più grandi al mondo, ha emesso centinaia di fideiussioni, è una banca americana con sede ad Hong Konge in Svizzera ma con molteplici filiali,è una delle prime dieci banche al mondo; la polizzaè valida,è stato versato un collaterale a capienza della polizza credo che quello cheè stato fatto in 16 oreè un "mira colo", nessuna banca italiana può rilasciare una polizzaa una società non censitae visto che la nostra Srl si era appena costituita non c' era il tempo per censirla.È una banca che ha le credenziali per lavorare in tutto il mondo». Nel frattempo non siete stati con le mani in mano. Due già gli incontri con il tecnico Costantino che sarà riconfermato, ci sono da definire diversi ruoli all' interno della società, quelle figure necessarie per far sì la stagione possa scorrere senza intoppi... «Ritengo che la prima cosa da fareè nominare il dg; abbiamo parlato con tre-quattro candidati, il dg dovrà sostituirà Rizzieri il quale ringrazio per il lavoro svolto anche sea dire il veroè stato luia dimettersi, il club nonl' ha mai mandato via. Prevediamo due figure professionali che dovranno relazionarsi con Santi Cosenza che sarà una sorta di supervisore. Non saràl' unica novità, ci saràl' ingresso nel CdA dell' av v. Lorenzo Speziale al quale sarà affidatol' incarico di curare le relazioni con le istituzioni». Tra le professionalità quella del ds riveste un aspetto importante: oltre ai già citati Lanerie Pagni il nome nuovoè quello di Cocchino D' Ebolil' ormai ex ds dell' Acr Messina ma su questo aspetto Arena non comment a. Si lavora su più tavoli com'e ra prevedibile. In ballo anche la questione bando: presentato ricorso al Tar edè stato richiesto per la mancata assegnazione da parte del Comune di Messina un risarcimento di 400 milioni euro... «Prima di rivolgerci al Tar abbiamo atteso il semaforo verde dei nostri legali, siamo convinti di aver partecipatoa un bando onestamente,l' abbiamo vinto altrettanto onestamentee ciè stato bocciato in maniera non del tutto corretta- cont inua Arena- con degli errori nelle varie procedurenorma la struttura in cambio della gestione;l' Fc Messina per usufruirne ha pagato decine di migliaia di euroe siè trovata costrettaa chiedere ospitalitàa Crotone, ma anchel' Acr siè dovuta rivolgerea Vibo Valentia. Ma la cosa più grave,e tuttii messinesi dovrebbero indignarsi- conclude Arena-,è che l' adeguamento dello stadio lo sta facendo il Comunee quindia spese dei contribuenti». © RIPRODUZIONE RISERVATA

Foto: Origini siculo-calabre Rocco Arena rimane molto fiducioso perl' ammissione del Football Club in SerieC


Foto: «Tre-quattro candidati per sostituire Rizzieri nella carica di dg Follia assegnare lo stadio alla Messinaservizi»