scarica l'app
MENU
Chiudi
20/10/2020

L ‘ azione dei vandali non impedisce la benedizione del parco Due Colli

La Sicilia

là Inaugurato il nuovo polmone verde dentro la città di Carlentini là Il Comune ha concesso in gestione l ' area all ' associazione sportiva Orange bike
CARLENTINI. Nemmeno i vandali sono riusciti a impedire la benedizione del nuovo polmone verde dentro la città. Nel rispetto delle misure governative imposte per contrastare la diffusione del coronavirus, nonostante durante la notte scorsa il portone di ingresso abbia subito l ' ennesimo atto ad opera di balordi, ieri mattina si è svolta l ' inaugurazione del parco Due Colli. L ' area di oltre 30 mila metri quadrati di terreno adiacente al parco archeologico, il cui nome scelto trae origine dalla posizione strategica tra i monti san Mauro e Meta piccola, che il Comune ha concesso in gestione all ' associazione sportiva Orange bike, diventa realtà. Al taglio del nastro con la benedizione di padre Marco Pandolfo, parroco della chiesa di S. Anna, erano presenti il sindaco Giuseppe Stefio, il vice sindaco Salvatore La Rosa, il funzionario responsabile del Comune, Giovanni Spagnolello, il presidente Carlo Leopardi e solo una rappresentanza dell ' associazione Orange bike. «Prende corpo un progetto che l ' Amministrazione intende realizzare affinchè l ' area adiacente al parco archeologico diventi un polmone verde dentro la città - ha detto il sindaco - Abbiamo accolto, promosso e in parte anche finanziato l ' iniziativa proposta dall ' associazione. Oggi stiamo restituendo alla città la fruizione di un ' area che prima era inaccessibile. Ciò che oggi è venuto alla luce dopo la bonifica è un pre parco che si presta ad essere vissuto dalla nostra comunità, un biglietto da visita del nostro meraviglioso parco archeologico Leontinoi». Il Due Colli attraverso interventi mirati sarà dotato di servizi, panchine, viottoli per la camminata a piedi, punti acqua e impianto di irrigazione. Lo scorso anno, a fine dicembre l ' amministrazione comunale ha stipulato la convenzione con il presidente di Orange bike, una delle associazioni vincitrici del concorso di idee istituito dall ' Ente con la riduzione dell ' indennità dell ' allora presidente del consiglio Salvo Genovese. Centinaia di alberelli di cipresso, larice, carrubbo, alloro, pino domestico donati dal corpo forestale ieri mattina erano pronti per essere piantati all ' interno dell ' area perché l ' evento, all ' origine, prevedeva la presenza dei bambini delle scuole in occasione dell ' iniziativa adotta un albero. «Il progetto - ha detto il presidente Carlo Leopardi - che porterà a valorizzare il territorio e l ' incremento del turismo prevede già un percorso di circa 650 metri dentro il perimetro. Ma anche un ' area attrezzata per bambini con la serra didattica delle farfalle e quella botanica». ROSANNA GIMMILLARO

Foto: In alto l ' inaugurazione del parco Due Colli