scarica l'app
MENU
Chiudi
17/03/2020

L’ Azienda acquista tutee dispositivi

Gazzetta del Sud

l Nei giorni scorsi aveva annunciato chel'A zienda ospedaliera era pronta ad attivare le procedure per forniture urgenti di dispositivi medici specialistici.E ora il commissario della "P ugliese-Ciaccio", Giuseppe Zuccatelli, ha varato la relativa delibera per avviare una procedura negoziata sotto soglia per trovare quei dispositivi destinati all' allestimento di dieci postazioni di terapia sub intensiva nel reparto di Malattie Infettive. Il provvedimento fa leva ovviamente sulla necessità di muoversi con urgenzae " portarsi avanti con il lavoro" «nelle more chel'ese cuzione delle forniture Consip gestite dal governo vada in porto secondo il preannunciato programma di consegne». Nella delibera commissariale viene quindi manifestata «la volontà dell' amministrazione di ricercare un contraente» per una fornitura suddivisa in due lotti: dieci monitor multiparametrici per il monitoraggio di Ecg, Saturazione O2, pressione non invasivae temperatura, dieci generatori di flusso dotati di turbina silenziosa. La trattativa «sarà condotta mediante confronto concorrenziale aperto sulla piattaforma elettronica Mepa- Consipei dispositivi medici «saranno acquistati dal concorrente che offrirà, per ciascun lotto separatamente, il prezzo più basso» ai sensi delle normative sugli appalti. Spazio anche all' acquisto delle speciali tute indispensabili per lavorare in piena sicurezza nei reparti più delicati in questa fase di emergenza coronavirus: il commissario sottolinea nella delibera che «nonè stato possibile individuare un fornitore mediante procedura ad evidenza pubblica», di conseguenzal'A zienda ospedaliera ha deciso di affidare a un operatore economico la fornitura di tremila tute, per un importo complessivo di oltre 27mila euro.