scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
18/06/2021

Istruttori direttivi nel Comune della Spezia

QN - La Nazione

Due posti per istruttori direttivi tecnici al Comune di La Spezia, da assumere tramite concorso pubblico. Il bando è rivolto a laureati e fra i requisiti specifici richiesti segnaliamo il possesso di laurea in architettura o ingegneria o titoli equipollenti o equiparati secondo le classi e gli ordinamenti indicati nel bando. Un posto è riservato a favore del personale interno appartenente alla categoria C, con il profilo professionale di istruttore tecnico e un'anzianità di servizio di ruolo di almeno 5 anni. La selezione prevede il superamento di due prove d'esame: una scritta e una orale. La domanda di partecipazione al concorso del Comune di La Spezia per laureati dovrà essere presentata entro il 5 Luglio 2021 esclusivamente con procedura telematica raggiungibile all'indirizzo www.comune.laspezia.it/Comune/concorsi.html. Per altre informazioni si rimanda alla lettura del testo integrale del bando di concorso. Prosegue l'intensa campagna di assunzioni lanciata dal Comune di Genova che ha indetto anche un nuovo concorso per la copertura di 91 posti per funzionari, laureati, da destinare ai servizi amministrativi. E' stato invece revocato il precedente bando per 75 posti di funzionari servizi amministrativi e le assunzioni sono state aumentate, tutte a tempo indeterminato. Fra i requisiti richiesti, è essenziale il possesso delle credenziali di autenticazioni al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) oppure possesso della Carta di Identità Elettronica (CIE). Ai candidati si richiede inoltre il possesso di un diploma di laurea in scienze politiche o giurisprudenza o economia e commercio o corrispondente Laurea specialistica/magistrale conseguita con il nuovo ordinamento oppure possesso di una delle seguenti lauree di primo livello: scienze dei servizi giuridici, scienze giuridiche, scienze politiche e delle relazioni internazionali, scienze dell'economia e della gestione aziendale, scienze dell'amministrazione, scienze economiche, scienze dei servizi giuridici, scienze politiche e relazioni internazionali, scienze dell'economia e della gestione aziendale, scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione, scienze economiche. La procedura selettiva prevede la valutazione dei candidati e il superamento di 2 prove d'esame, una scritta ed una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando. Per partecipare al concorso Comune di Genova per funzionari, è necessario presentare la domanda esclusivamente mediante la procedura telematica entro il 28 giugno tramite la pagina internet https://smart.comune.genova.it/contenuti/bandi-di-concorso