scarica l'app
MENU
Chiudi
09/04/2020

Investimenti per la pesca e acquacoltura

QN - La Nazione

FOLLONICA Oltre 700 mila euro, a fondo perduto, destinati ad investimenti nel settore della pesca a Follonica. Sono quelli messi a disposizione dai bandi pubblicati dal Flag Golfo degli Etruschi, l'associazione nata da un'idea della Coldiretti e dei Comuni che si affacciano sul Golfo di Follonica per sostenere il settore ittico. Una manna che, però, non può dirsi piovuta dal cielo, ma che è frutto del lavoro svolto dal gruppo che si occupa del settore pesca e acquacoltura. A beneficiare dei finanziamenti saranno i pescatori e le aziende ittiche dei Comuni che si affacciano sul golfo e cioè Follonica, Piombino, Scarlino e Capraia. Quattro sono i bandi per ottenere i finanziamenti. Uno è destinato alla imprese che allevano pesce, le quali per ottenere gli aiuti economici messi a disposizione dovranno presentare dei progetti che prevedano l'ammodernamento e il miglioramento degli impianti, migliorie che dovranno favorire la salute dei pesci e dell'ambiente, nell'ottica di un'acquacoltura sempre più sostenibile. Per i piccoli pescatori i progetti riguardano, invece, la diversificazione del loro lavoro e devono essere mirati alla pesca-turismo, ristorazione, attività pedagogiche e altri investimenti da fare a bordo dei pescherecci. Un altro bando è destinato agli operatori che si occupano della trasformazione dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura: i progetti in questo caso dovranno riguardare, tra gli altri, il risparmio energetico e la riduzione dell'impatto ambientale incluso il trattamento dei rifiuti. Finanziamenti saranno destinati anche alla ricerca, con particolare riferimento al monitoraggio della qualità delle acque. L'ammontare complessivo dei finanziamenti è di 723.241 euro, interamente a fondo perduto. «Una cifra capace di generare più di un milione di euro di investimenti - si legge in una nota della Flag Golfo degli Etruschi - e che permetterà di moltiplicare la ricchezza a vantaggio di tutta l'economia». I bandi sono consultabili sul sito www.flaggolfodeglietruschi.it oppureinviando mail a: direzione@flaggolfodeglietruschi.it