scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
18/05/2021

Interrogatori di garanzia attesi da Praticò e Argirò

Gazzetta del Sud

Inchiesta di Praia, si indaga sul materiale sequestrato
" Amici in comune": entrambi sono ai domiciliari
Mirella Molinaro PRAIAA MARE Si svolgeranno giovedì prossimo gli interrogatori di garanzia per il sindaco di Praiaa Mare, Antonio Praticò,e per il responsabile dell' Ufficio tecnico comunale Giovanni Antonio Argirò. Entrambi sono finiti ai domiciliari nell' ambito dell' inchiesta" Amici in Comune" della Procura di Paola.I duesecondol' accusa- assieme ad altri professionisti avrebbero commesso condotte illecite al fine di truccare importanti appalti pubblici. Sotto la lente del procuratore capo Pierpaolo Brunie del sostituto Maria Francesca Cerchiara (titolare delle indagini) ci sono ben nove bandi di gara su qualic'è il sospetto che gli affidamenti di lavori per centinaia di migliaia di euro siano stati completamente truccati. E, come emerge dall' intensa attività investigativa svolta dai finanzieri di Paolae Scalea (guidati rispettivamente dal tenete colonnello Clemente Criscie dal tenente Francesca Esposito) gli imprenditori che vincevano gli appalti erano comunque amici degli amministratori coinvolti. La Guardia di finanza- guidata dal colonnello Danilo Nastasi- ha passato al setaccio tuttii bandi di gara dal febbraio 2019 al febbraio 2021. Quelli considerati palesemente truccati hanno riguardatol' appalto per il servizio di trasporto scolastico dei bambini (del valore di 95mila euro); lavori perl' adeguamento sismico di alcune scuole primarie di Praia (125mila euro); bando di gara per la direzione dei lavori per la realizzazione di case popolari (35mila euro);i lavori perl' adeguamento del campo sportivo-Stadio (96mila euro)el' affidamento dei lavori per la bitumatura delle strade. Intanto, il gruppo di minoranza" Scelgo Tortora" ha espresso vicinanza all' ex sindaco Pasquale Lamboglia, coinvolto nell' inchiesta. Solidarietàè stata espressa pure al sindaco di Praia dalla sua maggioranza. Mentre la minoranza di Praia (Maria Pia Malvarosa, Carolina Rossella Carravettae Francesco Marsiglia)è intervenuta sulla vicenda, pur «rispettando tanto il lavoro della magistratura quanto il vissuto dei soggetti coinvolti».

Foto: Lo stadio di Praiai cui lavori sono oggetto delle indagini della Procura Nonèl' unica opera al centro dell' inchie sta