scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
22/06/2021

Innovazione e digitale, prorogati i due bandi

Corriere dell'Umbria

Manovra Smart Attack, la Regione fissa al 31 luglio la possibilità di presentare domanda per i prestiti agevolati
PERUGIA E' stata prorogata fino al 31 luglio la possibilità di presentare domanda per i bandi Small e Medium, gli avvisi dedicati agli investimenti in digitale e industria 4.0, che rappresentano due misure importanti della manovraSmart Attack della Regione Umbria. L'assessore allo Sviluppo economico, Michele Fioroni, si è detto "molto soddisfatto dell'interesse che il territorio sta mostrando per gli strumenti messi in campo. La proroga della scadenza dei bandi - ha aggiunto - è la risposta all'entusiasmo mostrato versola manovra.Sonomolte le aziende che si stanno mettendo in gioco per rispondere alla sfida che gli abbiamo lanciato". I bandi sono rivolti a imprese che operano nei settori di manifattura,commercio e artigianato. Sono prestiti con una consistente parte a fondo perduto, che verranno erogati dalla finanziaria regionale Gepafin per la realizzazione di investimenti in transizione digitale e 4.0.

Foto: Assessore Michele Fioroni ha annunciato la proroga dei bandi Smart e Medium