scarica l'app
MENU
Chiudi
05/03/2020

In municipio si assume Sono tre i posti vacanti

Messaggero Veneto - G.S. F.Fi.

occupazione
MANIAGO. Posti vacanti anche nel Comune di Maniago: pensionamenti e trasferimenti rendono necessarie nuove assunzioni pure nel municipio guidato dal sindaco Andrea Carli. Concorsi per il reclutamento di nuove leve sono già stati banditi, ad altri si provvederà. Di recente si è dato il via libera alla modifica della programmazione del fabbisogno del personale per il triennio: nel 2020 si prevede di reclutare due funzionari amministrativi categoria D per il settore tecnico e per quello di segreteria. Quindi, un istruttore amministrativo categoria C nel settore cultura. L'anno prossimo, invece, tre istruttori categoria C: uno nel settore informatico, uno nei tributi, il terzo nell'ambito della biblioteca.Insomma, le opportunità non mancano, ma di questo aveva già parlato anni fa il sindaco Carli, annunciando che si sarebbero rese vacanti diverse posizioni all'interno degli enti che fanno parte dell'Uti delle Valli e Dolomiti friulane. Il primo bando per la segreteria generale del Comune di Maniago è stato pubblicato e sta per scadere. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 12 marzo, mentre le prime prove sono in programma il 23 marzo. Al concorso possono partecipare persone in possesso di una laurea in economia e commercio e in giurisprudenza o laurea equipollente (secondo il vecchio ordinamento universitario) oppure persone in possesso di una delle lauree specialistiche o magistrali equiparate (secondo il nuovo ordinamento). Il bando è pubblicato sul sito del Comune (www.maniago.it) e anche dell'Uti (www.vallidolomitifriulane.utifvg.it). Si possono richiedere informazioni in municipio, chiamando lo 0427-707201. --G.S.© RIPRODUZIONE RISERVATA