scarica l'app
MENU
Chiudi
20/02/2021

In arrivo fondi per l’agricoltura Arcea, Siviglia commissario

Gazzetta del Sud

Regione
CATANZA RO Il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, l'assesso re all' Agricoltura, Gianluca Gallo,e il dirigente generale del dipartimento Agricoltura, Giacomo Giovinazzo, hanno illustrato, in una conferenza stampa che siè svolta alla Cittadella" Jole Santelli" di Catanzaro, i bandi" Agrumicolt ura"e" Invest imenti in infrastrutture", previsti dal Programma di sviluppo rurale 2014/2020. In sala presenti anche alcuni consiglieri regionalie numerosi sindaci calabresi. «Sostengo da sempre- commenta il presidente Spirlì- chel' assessore Gallo stia facendo un lavoro enorme». «Il bando dedicato al settore agrumicolodichiaral' assessore regionale Gallo -è molto importante. Rappresenta una risposta che diamo al settore agricolo, attraverso una proposta di riconversione varietale. Uno dei motivi di crisiè stato un eccesso di produzione in alcuni mesi specifici. Adesso noi proponiamo agli agricoltori di riconvertire le loro coltivazioni attraverso dei prodotti che hanno una maturazione nei mesi più avanzati. Con questo intervento vogliamo dare anche una risposta in termini cospicui. Si tratta di1 milione messoa bando, ma con le somme rinvenienti dalla programmazione europea implementeremo la dotazione della misura». «Presentiamo- aggiunge Gallo- anche altri due bandi per infrastrutture rurali, uno destinato ai Comuni al di sotto dei 5mila abitanti,l' alt ro per quelli al di sopra dei 5mila abitanti. Sono due bandi diversi che fanno sì che gli agricoltori possano investire su strade interpoderali, prodotti rurali ed elettrificazione rurale».L' obiettivo del bandoè di migliorare la redditivitàe la sostenibilità delle produzioni. La dotazione finanziaria del bandoè di1 milione di euro. Il provvedimento sostiene gli investimenti nelle aziende agricolee promuove, in particolare, gli interventi di riconversione varietale edi nuovi impianti arborei nel settore agrumicolo, inclusol' ammodernamento dei sistemi irrigui. Due gli interventi previsti: azione A, dedicata alla riconversione varietale delle superfici agrumicole, compresii nuovi impianti su terreni già occupati da agrumeti che sono stati estirpati negli ultimi dieci anni; Azione B, relativa ai nuovi impianti di agrumi su superfici agricole diverse da quelle interessate dall' azione A. Intanto la Giunta ha nominato il dirigente Salvatore Siviglia nuovo commissario dell' Agenzia della Regione per le erogazioni in agricoltura (Arcea).

Foto: GiuntaL' assessore Gianluca Galloe il presidente Nino Spirlì