scarica l'app
MENU
Chiudi
16/01/2020

In arrivo 29 case popolari ecco come fare domanda

Il Tirreno

entro il 14 febbraio
fucecchio. È aperto ancora per un mese (fino al 14 febbraio) il bando per l'assegnazione di alloggi di Edilizia residenziale pubblica di proprietà del Comune di Fucecchio, riservato a coloro che risiedono oppure prestano la propria attività lavorativa all'interno del Comune. Il bando si caratterizza per alcune significative novità introdotte dalla nuova legge regionale che disciplina l'edilizia residenziale pubblica. Gli aspiranti partecipanti dovranno dunque porre particolare attenzione ai nuovi requisiti di accesso e al nuovo elenco di situazioni che danno diritto ad un punteggio riportati nel bando scaricabile dal sito dell'amministrazione comunale www.comune.fucecchio.fi.it oppure da quello dell'Unione dei Comuni www. empolese-valdelsa. it. «In questi anni - sottolinea il sindaco Alessio Spinelli - abbiamo lavorato bene a livello di Lode (Livello ottimale di esercizio) Empolese Valdelsa e infatti adesso abbiamo cantieri aperti su due immobili: uno nel capoluogo dove verranno realizzati 16 mini appartamenti e l'altro a Botteghe dove si completeranno altri 13 alloggi da destinare alle fasce più deboli della popolazione, quelle quali non possono permettersi una casa in proprietà e nemmeno un affitto. Questi immobili si realizzeranno a totale carico economico della Regione Toscana, senza gravare sulle casse del nostro bilancio comunale. E questo è un ulteriore risultato». -