MENU
Chiudi
15/12/2018

Impianti sportivi si va alla ricerca di fondi statali

Il Gazzettino

Il Comune aderirà al bando del Governo Sport e periferie
BADIA POLESINE
Il Comune prova a giocare la carta del bando Sport e periferie per un restyling degli impianti di via Martiri di Villamarzana. La giunta ha infatti aderito all'iniziativa dell'ufficio Sport della presidenza del Consiglio dei ministri, per realizzare una serie di migliorie ai campi cittadini inaugurati alcuni anni fa. Il bando sembra utile all'amministrazione. Da un lato si rivolge alle municipalità che vogliono rigenerare impianti sportivi finalizzati all'attività agonistica localizzati in aree svantaggiate o nelle periferie urbane, dall'altro guarda pure alla diffusione di attrezzature sportive e all'adeguamento di impianti già esistenti da destinare ad attività agonistica nazionale ed internazionale.
LAVORI PER 95 MILA EURO
L'Amministrazione Rossi ha quindi messo in cantiere un progetto che prevede un intervento di completamento e adeguamento del comparto esistente. L'obiettivo è coprire la maggior parte dei costi per la riqualificazione degli impianti, strutture divenute progressivamente un punto di riferimento per varie discipline sportive, ma anche per eventi a carattere nazionale, soprattutto per la palla ovale. L'importo totale del progetto abbozzato dall'amministrazione comunale è di circa 95mila euro. Di questi, 71mila arriverebbero proprio dalla partecipazione al bando nazionale. La somma coprirebbe il 75% dell'operazione, mentre il restante 25% sarebbe messo dal Comune che farebbe la propria parte con quasi 24mila euro da ricavare da fondi di bilancio. L'intenzione, come detto, è di effettuare una serie di piccole ma significative opere di manutenzione negli impianti di via Martiri di Villamarzana. Viste le croniche difficoltà finanziarie del Municipio, il contributo sarebbe l'ideale per effettuare il restyling. Ma va anche detto che i lavori sembrano chiaramente subordinati all'assegnazione del contributo da parte del Governo.
MANUTENZIONI NECESSARIE
«Si tratta di un bando che risponde alle esigenze dei nostri impianti sportivi ha spiegato l'assessore allo Sport Stefano Baldo . in particolare si tratta di una proposta che può soddisfare l'esigenza di manutenzione alle strutture. Noi confidiamo in un esito positivo della domanda. Se ciò avvenisse, sarebbe possibile effettuare una serie di interventi ai campi di via Martiri, a cominciare dall'impianto termico. Inoltre sarebbe possibile sistemare i seggiolini e mettere mano ad altre migliorie nella parte destinata al rugby».
Federico Rossi

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore