scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
28/09/2021

Illuminazione votiva appalto da 137 mila euro Il Pd: inevitabili rincari

Messaggero Veneto - Sigfrido Cescut

AVIANo
Sigfrido Cescut / AVIANOL'amministrazione di Aviano ha pubblicato la determinazione per l'assegnazione del servizio di illuminazione votiva nei cinque cimiteri, con una procedura negoziata sulla piattaforma eAppalti Fvg.La spesa è di 137.500 euro per cinque anni, tre di appalto più altri due di rinnovo, dal novembre 2021 al 2026. Il Comune ha quantificato la concessione in 27.500 euro annui, stimando che nelle aree cimiteriali di Aviano e delle frazioni siano presenti 1.500 punti luce a fronte di una spesa annua energetica di 18 euro l'uno, dei quali cinquanta nuovi con 10 euro dovuti per l'allacciamento.Gli operatori interessati alla gestione del servizio di l'illuminazione votiva dovranno far pervenire in municipio le loro richieste entro il l8 ottobre via posta alettronica certificata.L'appalto del servizio è finito al centro del dibattito politico. La minoranza di centrosinistra sull'argomento ha presentato un'interpellanza, che sarà discussa lunedì in consiglio. «Da circa due anni nessuno gestiva l'illuminazione delle lampade votive nei cimiteri - afferma il consigliere Pd Enzo Zanus Fortes - . I parenti dei defunti non sapevano a chi rivolgersi per sostituire le lampade guaste, pagare il canone annuo del servizio, installare nella nuova tomba del defunto la lampada votiva». E aggiunge: «Ci sembra inoltre eccessiva la tariffa che il Comune pretende per conferire la concessione del servizio 27.500 euro l'anno. È inevitabile che chi gestirà l'illuminazione votiva aumenterà il canone annuo, rispetto a quello attuale, al di sotto di 20 euro, da riscuotere dai proprietari delle sepolture dotate di lampade votive».Con le passate amministrazioni avianesi il servizio dell'illuminazione votiva veniva gestito dalla ditta che curava le manutenzioni n elle aree cimiteriali. Con l'appalto in itinere si giungerebbe a una soluzione diversa, scorporando l'illuminazione votiva dalla parte propriamente manutentiva. --© RIPRODUZIONE RISERVATA