scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
29/06/2021

“Il settore è tornato a crescere ma nei cantieri troppi incidenti”

La Repubblica

L'edilizia
Dopo 15 anni di crisi l'edilizia torna a crescere, ma i problemi non mancano. Li elenca Aurelio Andrea Orrù (Uil Feneal) operaio del cantiere della metropolitana di Torino. «Al primo posto deve esserci la sicurezza: Vinovo, Carmagnola, Robaldo, Fraconalto e Verbania sono solo gli ultimi posti in cui ci sono stati incidenti sul lavoro nei cantieri» dice e attacca il governo «che pensa a smantellare il codice degli appalti». Orrù punta poi il dito contro le aggiudicazioni al massimo ribasso: «favoriscono le infiltrazioni mafiose e il caporalato» e chiede il diritto alla pensione a 62 anni, o 41 di contributi: «Una persona di 65 anni su un ponteggio è pericolosa per sé e per gli altri».

Foto: Aurelio Andrea Orrù (Uil Feneal) operaio del cantiere del metrò di Torino ricorda i troppi incidenti