scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
22/04/2021

Il Comune affitta il bar Centrale Aperto il bando

Gazzetta di Mantova - DML. C.

Contratto attuale in scadenza Gli attuali locatari rinunciano Il sindaco: «È la quarta volta che apriamo la gara, abbiamo anche abbassato il canone» acquanegra sul chiese
ACQUANEGRA SUL CHIESEPer la quarta volta viene aperto il bando per la concessione in affitto del bar Centrale, di proprietà comunale.Il locale, nella centralissima piazza XXV Aprile, fa parte dello stabile municipale. Sopra ci sono anche tre appartamenti, sempre del Comune. Una volta circolo Enal e postazione di telefono pubblico, poi è passato ad Arci e infine, nell'ultimo decennio a bar Centrale.Si tratta di un locale ampio, ristrutturato in tempi recenti, che ha anche le licenze di gelateria, bistrot, pizzeria, ristorante con cucina interna. Da tredici anni è gestito dalla famiglia Gennari, ma la convenzione quest'anno è al termine e i locatari avevano dato la disdetta del contratto anticipatamente, causa, come tutti i ristoratori, lo stop forzato dalla pandemia e le mille limitazioni.«È già la quarta volta che apriamo e chiudiamo il bando - spiega il sindaco di Acquanegra Monica De Pieri - Il locale è molto bello, è ampio, in buone condizioni e può offrire tante possibilità di servizio. E poi ha anche un bellissimo plateatico proprio sulla piazza. Purtroppo quest'ultimo anno è stato un disastro per tutti, nessuno ha l'energia e il coraggio di mettersi in gioco in questo momento. Anche se stiamo andando verso la riapertura. Per rendere più interessante la locazione, comunque, abbiamo abbassato il canone: dai 18mila annui degli anni scorsi a 11mila attuali». Il bando, dunque, è aperto e scadrà il 30 aprile presentando la domanda all'ufficio protocollo del Comune: canone 11.943 euro all'anno, contratto per sei anni, eventualmente rinnovabile per altri sei. --DM© RIPRODUZIONE RISERVATA