scarica l'app
MENU
Chiudi
23/11/2019

Il Capodanno in venti piazze bando del Comune

La Repubblica

La festa
Firenze sceglie di celebrare l'ultimo dell'anno in 20 luoghi della città, ciascuno con uno suo genere musicale e di intrattenimento.
Dal Comune spiegano che l'intenzione è quella di «andare incontro a cittadini e turisti di ogni età». Ad organizzare i festeggiamenti e gli spettacoli in una parte delle piazze ci penserà direttamente l'amministrazione comunale insieme a Mus.e. Per alcuni spazi invece è appena uscito un bando, per operatori e enti del territorio (si trova in rete civica) che scade il 5 dicembre. Il bando riguarda piazza della Signoria, che sarà dedicata alla danza e alle acrobazie, piazza Poggi con musica dance e giochi di luce, piazza Santissima Annunziata, con l'intrattenimento per famiglie, piazza Duomo con musica Gospel, Piazza San Lorenzo, con musica jazz. In Oltrarno invece ci saranno marching band, in piazza del Carmine ci sarà la musica pop. Sembre nel ci saranno le logge del Grano, del Pesce e del Porcellino, dove ci saranno spettacoli musicali di vario genere. Infine, in piazza della Repubblica ci sarà musica roche in piazza Dalmazia musica popolare.
Gli eventi saranno ad accesso libero e gratuito. «Oltre alle location sopra indicate - dicono da Palazzo Vecchio - l'amministrazione comunale valuterà, a suo insindacabile giudizio, anche ulteriori progetti che soggetti pubblici o privati vorranno proporre». Il Comune spiega che per realizzare i progetti selezionati potrà essere assegnato a ciascuno dei soggetti proponenti un contributo economico per cofinanziare l'iniziativa. Verrà riconosciuto solo se il soggetto (o tutti i soggetti in caso di raggruppamento) siano enti o associazioni senza scopo di lucro, «ai sensi del regolamento comunale vigente in materia di contributi, e alcune agevolazioni come per esempio l'abbattimento Cosap».