scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
06/04/2021

Il cantiere del Felettino e fermo ormai da mesi, ma fioccano le fatture Ire

Il Secolo XIX

pagato acconto da 186 mila euro
LA SPEZIA I lavori del nuovo ospedale Felettino non sono ancora ripartiti, ma le fatture di Ire fioccano puntuali. Nei giorni scorsi, Asl5 ha dato mandato al direttore della Gestione delle risorse economiche dell Azienda di liquidare 186 mila euro per il secondo acconto che riguarda l attivit+ di stazione appaltante finalizzata al riavvio della procedura di costruzione del nuovo Felettino. La spesa complessiva relativa alla convenzione che Asl5 ha stipulato con l Azienda in house Ire supera ai 930 mila euro che comprende anche la predisposizione dei documenti per gara per la concessione del maxi-appalto. Il piano economico finanziario del nuovo ospedale supera complessivamente i 264 milioni di euro. Il nuovo ospedale del Felettino sorger+ nella stessa area in cui si trovava il vecchio, demolito all'inizio del 2017. A seguito di ritardi e richieste di variante, l'appalto era stato affidato alla ditta Pessina, contratto rescisso poi per ́gravi inadempienze e violazioni contrattualia. L'ospedale sar+ finanziato per oltre 104 milioni di euro con risorse di edilizia sanitaria nazionale, per 86 milioni a carico del concessionario, per 74 milioni dal bilancio regionale compresi arredi e nuove attrezzature. Previsto un canone annuo di disponibilit+, comprensivo di costi di manutenzione ordinari e straordinari, per 14,8 milioni di euro all'anno per 25 anni e mezzo Iva compresa a carico di Asl5. L'avvio dei lavori Ë previsto a maggio 2022, per realizzare l'ospedale poi ci vorranno 1350 giorni, quattro anni.  SI. CO. © RIPRODUZIONE RISERVATA