MENU
Chiudi
17/07/2018

“Il cambio di segretario sia occasione per rivedere la gestione del personale”

La Stampa

INTERROGAZIONE IN comune A mondovì
Un'interrogazione focalizzata sui dipendenti comunali e, più in generale, sulla macchina che amministra Mondovì. L'ha presentata il consigliere d'opposizione Paolo Magnino. L'esponente Pd parte da una premessa: il cambio del segretario generale che, nelle sue intenzioni, «può costituire occasione per rivedere, rivalutare e intervenire nella gestione delle risorse umane a disposizione del Comune di Mondovì». Risorse che, peraltro, sono inferiori rispetto a quelle previste dalla pianta organica, secondo i numeri presentati nell'interrogazione: 143 contro 165.

Magnino chiede al sindaco Paolo Adriano risposte precise. Innanzitutto quanto l'Amministrazione abbia stanziato a bilancio per la formazione e l'aggiornamento del personale, considerate le nuove competenze richieste dalle leggi sugli appalti pubblici. E, ancora, a che punto è l'allestimento dell'Ufficio bandi annunciato a inizio anno. Nonchè se si stia pensando a una diversa organizzazione della macchina comunale, tenendo conto anche dell'incidenza dei carichi di lavoro e dei titoli dei vari dipendenti. Infine, se l'Amministrazione comunale stia pensando di affidare all'esterno alcuni servizi. c. v.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore