scarica l'app
MENU
Chiudi
11/09/2020

Il bar Portici cerca un nuovo gestore Il bando è già online

QN - Il Giorno

SULZANO Il Comune di Sulzano desidera una nuova vita e un completo restyiling del bar Portici: storico locale del paese di proprietà dell'Amministrazione. « Il Comune intende acquisire la disponibilità di un soggetto privato a farsi promotore di un progetto di ammodernamento con ampliamento strutturale e gestione dell'immobile - spiega il vicesindaco Ida Bottanelli - il bar Portici è uno dei biglietti da visita del paese. Ringraziamo chi l'ha gestito con cordialità fino a ora e per anni». Il modulo per la domanda è scaricabile dal sito del Comune di Sulzano, le domande andranno presentate entro il 30 settembre 2020. La durata della concessione viene stimata in anni 20. Il bando di assegnazione definirà nel dettaglio la possibile ulteriore durata aggiuntiva sulla base degli interventi strutturali programmati in riferimento al piano economico finanziario. Il canone minimo mensile previsto per il locale è di 1.500 euro. «La manifestazione di interesse non prevede un'aggiudicazione diretta - rimarca Ida Bottantelli - si tratta di una fase propedeutica al successivo espletamento della procedura di gara a cui verranno invitati tutti i soggetti che avranno manifestato interesse in questa fase». Il bar Portici è composto attualmene da un locale ampio con spazio per preparare panini e altri stuzzichini. All'esterno ha due grandi plateatici: uno proteso verso la nuova piazza di Sulzano e il lago, l'altro affacciato sulla ex 510 Sebina. È adiacente al parcheggio di fronte al municipio e al punto in cui sarà realizzato il nuovo grande posteggio previsto dal piano Fontana.