MENU
Chiudi
24/07/2018

«Idee concrete per il rilancio»

La Prealpina

I VERTICI DELL ' ASSOCIAZIONE
VA R E S E - (n.ant.) C ' è grande soddisfazione da parte di Confartigianato Varese per il deposito della legge sulle " Aree di confine " . Certo da uomini del fare, finché il risultato non sarà raggiunto, è meglio tenere un profilo basso ma, perlomeno, si tratta di un buon inizio: «Sappiamo che non sarà facile - ha detto il direttore Mauro Colombo - ma contiamo che in Parlamento si possano smuovere le sensibilità giuste per capire che si tratta di un ' opportunità per tutti: la competitività del nostro territorio passa, infatti, anche dalla possibilità di trovare una manodopera qualificata, ma se il nostro cuneo fiscale è così alto, è impossibile competere». Il presidente Davide Galli ha quindi ricordato che nell ' incontro coi due esponenti leghisti, «non si è avanzata una lista della spesa, ma si sono discussi problemi e si sono proposte soluzioni per rilanciare il manifatturiero, dalla modifica della normativa sugli appalti che non permette alle pmi di toccare palla, all ' avvio di un nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti. E ancora: la riduzione della bolletta dell ' energia per le pmi e il via libera al decreto sulle tariffe Inail».

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore