scarica l'app
MENU
Chiudi
17/07/2020

I giovani? Smart and Coop Sostegno per idee e lavoro

QN - La Nazione

di Stefano Vetusti FIRENZE E' partito Smart and Coop, il bando giunto alla terza edizione promosso da Legacoop Toscana e Fondazione Cr Firenze per premiare giovani idee d'impresa e sostenere la nascita di nuove cooperative formate da under 35. Le prime due edizioni hanno visto la partecipazione di oltre 150 giovani. Quest'anno il bando, in collaborazione con Fondazione Noi-Legacoop Toscana, Impact Hub Firenze e Centered Lab, dalla Città metropolitana di Firenze si estende alle province di Arezzo e Grosseto, con premi fino a 30mila euro. L'auspicio di autorevoli economisti è che l'emergenza virus possa essere l'occasione per reindirizzare le strategie di sviluppo verso una maggiore sostenibilità ambientale e sociale. Smart and Coop vuole accompagnare la realizzazione di nuove idee per rispondere ai bisogni emergenti nelle comunità. La cooperativa è una forma di impresa per sua natura portatrice di valori come equità, democrazia, risposta a bisogni di interesse collettivo, supporto allo sviluppo sostenibile. «Dare vita a una cooperativa significa scommettere sul proprio futuro e su quello del territorio in cui si vive. Nel momento attuale, in cui le difficoltà che i giovani incontrano nel mondo del lavoro sono ancora più forti, è fondamentale creare occasioni di formazione e crescita come il bando Smart and Coop 3» sottolinea Roberto Negrini, presidente di Legacoop Toscana. «In questa fase post Covid - osserva Gabriele Gori, direttore generale di Fondazione Cr Firenze - è ancora più necessario attivare progetti che sostengono forme di aggregazione e imprenditoria giovanile. La forma cooperativa rappresenta una grande opportunità». Il bando si rivolge a gruppi formati da 3 a 5 giovani, tra i 18 e i 35 anni di età, residenti o domiciliati nella Città metropolitana di Firenze o nelle province di Arezzo e Grosseto. Le candidature vanno presentate entro il 21 settembre su www.smartandcoop.it. I gruppi che proporranno le migliori 10 idee imprenditoriali parteciperanno a un laboratorio di formazione per trasformare l'idea in un progetto da realizzarsi in forma cooperativa. Tra questi, i migliori 3 progetti avranno accesso alla fase successiva di accelerazione. © RIPRODUZIONE RISERVATA