MENU
Chiudi
23/01/2019

I 16 giovani a Panama pronti ad incontrare il Papa per la Gmg

Corriere Adriatico

LA FEDE ANCONA
Sono a Panama City, in attesa di incontrare Papa Francesco, assieme alle tante migliaia di giovani che prendono parte alle Giornate Mondiali della Gioventù. Dopo la bellissima esperienza vissuta nella parrocchia di santa Librada, nella Diocesi di Chitrè, i 14 ragazzi della Diocesi di Ancona-Osimo che partecipano alle Gmg accompagnati da don Alessio Orazi e dall'arcivescovo Angelo Spina, si apprestano a vivere il momento più emozionante del loro viaggio: l'incontro con il Santo Padre. «Abbiamo vissuto con grande entusiasmo questa prima settimana della Gmg, caratterizzata dal gemellaggio con la realtà locale - sintetizza don Alessio-. È stata un'esperienza che ci ha provocati. Su che cosa? Su cosa sia l'accoglienza disinteressata, su come ci si possa fidare l'uno dell'altro sebbene molto diversi ma accomunati da una continua ricerca di umanità, su come la fede in Dio possa cambiare la storia di una persona e di un popolo. Accoglienza, fiducia dell'altro, fede in Dio. Tutto questo, qui alla Gmg, non è un tema da discutere ma una realtà che provoca, di cui i nostri giovani sono protagonisti. E tanto dobbiamo ancora lasciarci provocare nei giorni che verranno - conclude -: dalle catechesi dei nostri vescovi alle parole di papa Francesco, che verrà qui per noi». r. sen.

Foto: I giovani della diocesi a Panama per la Gmg

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore