scarica l'app
MENU
Chiudi
31/05/2019

GIUNGLA D’APPALTO

Il Manifesto

Il viceministro leghista Rixi, condannato per peculato, si dimette. Ma Salvini detta subito le sue condizioni al governo: stop al Codice degli appalti, nuovi inceneritori, via libera a Tav e Flat tax. Colpi bassi per i 5 Stelle che confermano Di Maio capo politico all'80% pagine 2,3

Foto: Salvini nel cantiere Tav foto LaPresse