scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
05/03/2021

Giubileo 2025 sos della sindaca “A Roma fondi entro il 2021”

La Repubblica - m.d.g.c.

L'audizione
Il rischio di arrivare impreparati al Giubileo 2025 è dietro l'angolo: questa la previsione su cui ha fatto leva la sindaca Virginia Raggi in commissione Bilancio alla Camera per chiedere che arrivino subito i fondi per la preparazione dell'anno santo. «Siamo in tempo oggi, ma non si può più ritardare - l'allarme lanciato da Raggi al governo - Se i soldi non arriveranno entro la fine dell'anno c'è il rischio che nel 2025 le opere necessarie per il Giubileo saranno ancora in corso di esecuzione». L'audizione sul Recovery Fund è stata l'occasione per chiedere ancora una volta la semplificazione del codice degli appalti perché «l'eccesso burocrazia rischia di paralizzare le strutture del nostro Paese», ma anche più fondi. «Abbiamo presentato 159 opere per un totale di 25 miliardi di investimento attraverso il Recovery Fund. I 9 miliardi ipotizzati oggi, soprattutto per i settori della cultura e del turismo, non bastano», ha aggiunto la sindaca.
Che ha chiesto di considerare il Recovery come un punto di partenza per lo sviluppo della città da qui ai prossimi 10 anni, considerando non solo il Giubileo ma anche l'ipotesi che a Roma si svolga Expo 2030.
-