scarica l'app
MENU
Chiudi
02/05/2020

Giancarlo Cancelleri “Modello ponte di Genova per far ripartire l’edilizia”

La Repubblica - Alessia Gallione

L'intervista
Giancarlo Cancelleri condivide l'allarme lanciato su Repubblica dal presidente dei costruttori di Assimpredil Ance: «Ha ragione Marco Dettori quando dice di aver paura di tensioni sociali perché tra un po' cominceremo a contare i disoccupati». Ma il viceministro delle Infrastrutture (M5S) concorda anche sulla necessità di una cura a base di semplificazione e velocità per i cantieri: «Al di là degli sforzi economici che può fare il governo, le persone hanno bisogno della dignità del lavoro. Serve un vero piano di rilancio». Da dove si parte? «Andremo in guerra e non possiamo farlo armati delle leggi ordinarie di un codice degli appalti intriso di burocrazia. Un modello che può essere replicato in tutta Italia c'è già: è quello che ci ha permesso di ricostruire il ponte di Genova».
Come? «È quello che stiamo proponendo con una bozza di decreto per commissariare tutti i contratti che fanno parte degli accordi di programma di Anas e Rfi limitatamente alle opere già finanziate e con un progetto approvato. Solo così stiamo parlando di strade e ferrovie per 109 miliardi che potrebbero essere subito sbloccate. Attenzione, non significa cadere nell'illegalità: tutte le norme anticorruzione o il codice antimafia rimarrebbero, ci mancherebbe, e giocheremmo con le stesse regole delle direttive europee».
Cosa può fare un Comune per i cantieri in città? «Chiara Appendino e Virginia Raggi hanno già lanciato un appello. Per me il modello Genova dovrebbe essere applicato anche a un sindaco che deve rifare una strada o costruire una linea di metropolitana. L'idea per Anas e Rfi è quella di nominare commissari i due amministratori.
Allo stesso modo, potremmo dare mandato ai sindaci, ad esempio, di avviare opere fino a una certa soglia in affidamento diretto, oltre con altre procedure. Vorrei partire proprio da un confronto con le grandi città».

Foto: Il viceministro Giancarlo Cancelleri dei Cinque Stelle è viceministro alle Infrastrutture