scarica l'app
MENU
Chiudi
30/06/2019

Gava: «Il bando pubblico dirà se può partire il Policlinico del Livenza»

Messaggero Veneto - C.B.

la polemica
sacile. Il Policlinico Livenza si può fare: ci scommette Vannia Gava sottosegretario all'ambiente e coordinatore regionale della Lega. «Il progetto difende i cittadini e il diritto alla salute - ha valutato Gava -. Sarà un bando pubblico a dire se c'è l'interesse dei privati a investire». L'attacco politico è alla riforma regionale sanitaria 2015 per i tagli inferti in via Ettoreo. «Scelte scellerate - ha sottolineato - quelle della precedente amministrazione regionale che ha depotenziato il presidio e tante strutture sanitarie pubbliche». Gava va avanti e risponde alle dichiarazioni dell'ex direttore generale dell'Aas5 Giorgio Simon sul progetto di partenariato pubblico-privato per il futuro Policlinico Livenza. «Sono stati altri in passato a prendere decisioni arbitrarie di cui ha fatto le spese la comunità di Sacile, come ricorderà bene l'ex direttore Simon, riguardo la scelta di deviare 250 mila euro di fondi per la risonanza magnetica destinati a Sacile. Sono scomparsi e poi riapparsi casualmente per la sanità a San Vito». Il progetto avanzato dalla Lega in consiglio comunale è sostenuto dal Comitato ospedale Sacile Altolivenza e da molti cittadini: anche di Caneva, Brugnera, Fontanafredda, Polcenigo costretti alle ore in fila al pronto soccorso a Pordenone e alle liste di attesa per visite specialistiche. «Chi parla di chissà quali interessi economici dietro il progetto ragiona in malafede, così come forse è abituato a fare - ha concluso Gava -. Il fatto che in poche settimane il comitato ospedale Sacile/AltoLivenza abbia raccolto duemila firme per il progetto fa capire le priorità e bisogni dei cittadini». Imprenditori, fate un passo aventi: il futuro Policlinico servirà un'area vasta friulano-veneta. «Se c'è qualcuno interessato a investire in questo progetto sarà un bando pubblico a deciderlo -. Ogni decisione sarà trasparente e nell'interesse dei cittadini: valutando la sostenibilità economica». -C.B. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI