scarica l'app
MENU
Chiudi
16/09/2020

Gambettola, contributi di 150 euro per l’attività sportiva dei ragazzi

QN - Il Resto del Carlino

Con i voucher sport un sostegno alle famiglie dei ragazzi che praticano attività sportive. Pubblicato il bando per ottenere i contributi. C'è tempo fino al 6 ottobre per fare domanda. La Regione Emilia-Romagna ha destinato un fondo da assegnare in forma di voucher a sostegno delle famiglie che, a causa dell'emergenza Covid-19, si trovano in situazione di disagio economico e che, per questo motivo, hanno difficoltà a permettere ai propri figli di intraprendere o proseguire l'attività sportiva. «Il Comune di Gambettola - spiega l'assessore allo sport Maurizio Pracucci- ha prontamente aderito al bando e la Regione ha trasferito al nostro Comune la somma complessiva di 7.800 euro. Potranno usufruire dei voucher - del valore nominale di 150,00 euro - tutte le famiglie con bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni o fino a 26 anni se disabili». «Come amministrazione - aggiunge il Sindaco Letizia Bisacchi - stiamo mettendo in atto diverse azioni e progetti per sostenere lo sport, a partire da questo bando pubblico che ci permetterà di destinare risorse alle famiglie più in difficoltà». Il bando e il modulo di domanda per poter usufruire dei voucher sono scaricabili dal sito istituzionale del Comune di Gambettola: www.comune.gambettola.fc.it. Le richieste devono essere presentate entro martedì 6 ottobre 2020 mediante invio alla mail del Comune: protocollo@comune.gambettola.fc.it, oppure consegnandole direttamente all'Ufficio Protocollo, in Via Garibaldi, 6, negli orari di apertura indicati nel sito internet del Comune. Per informazioni: Ufficio Sport - Biblioteca Comunale: tel. 0547 45338.